Itinerario salita del Monviso (3841 m) per la Via Normale, da Pian del Re, Crissolo Valle Po (CN) ... detto Duomo di Milano. Monviso 2006 .. o meglio .. l'ennesima salita Però .. ad essere precisi: Monviso2006 - via normale in cond. 24-25/07/2010. Il Monviso, detto anche Re di Pietra (da un'espressione di Ezio Nicoli per il suo libro "Monviso Re di pietra" del 1972), è la montagna più alta delle Alpi Cozie. Essa si svolge lungo il versante sud della montagna. Alle nostre spalle compaiono il lago dell’ Alpetto , il rifugio Quintino Sella ed il lago Grande di Viso. Monviso: il Re di Pietra. Quota partenza: 1608m – Quota arrivo: 3841m – Dislivello: 2239m – Difficolta: PD- Salita al Monviso in due giorni: partenza da Castello frazione di Pontechianale, Valle Varaita (1608mt slm). Overview Monte Viso 3841 m. Monte Viso 3841 m is a stand-alone high peak belonging to the Alpi Cozie Meridionali: all around is 500 m lower!Monviso is the contraction of Monte Viso and it's the name commonly used on the Italian side to indicate the mountain. ... un camino da arrampicare, detto Fornei o Fornelli. Luogo di partenza: Pian del Re Difficoltà escursione: PD. domina la valle Po. Posteggiate le auto nei pressi del rifugio Alevè e caricati gli zaini in spalla abbiamo iniziato la nostra salita, inoltrandoci per il sentiero che porta al vallone di Vallanta. ... Si arriva poi alla guglia denominata Duomo di Milano ed al Camino dei Fornelli. Quest'ultimo è ritenuto il passaggio più difficile di grado III+. invernali! Quindi salire verso una spalla nevosa da attraversare con attenzione, da dove un ripido ed esposto canale porta alla cresta finale e quindi alla vetta. Monviso: è una delle vie normali più importanti delle Alpi, per il valore storico e per il fascino di questa montagna che domina la pianura. Verso quota 3600 c’è un passaggio chiave, un camino da arrampicare, detto Fornei o Fornelli. Monviso (3841m) via normale. Di roccia nerastra e frastagliata, sembrano lastre conficcate a forza sulla parete. Siamo già molto in alto e ad un tratto raggiungiamo gli ultimi camini del Monviso, noti come Fornelli. La Via normale del Monviso descrive l'ascesa più tipica alla vetta del Monviso. Salita al Monviso in due giorni: partenza da Castello frazione di Pontechianale, Valle Varaita (1608mt slm). Quindi salire verso una spalla nevosa da attraversare con attenzione, da dove un ripido ed esposto canale porta alla cresta finale e quindi alla vetta. 1° giorno: Pian del Re (2020 m) – Rifugio Quintino SELLA (2640 m) Dal parcheggio di Pian del Re in direzione delle imponenti sagome del Monviso e del Visolotto (sud) si punta verso la sorgente del Po (individuata da una targa in marmo su di un grosso masso). ... Dopo averci "camallato" la tenda con fornelli, sacco a pelo, materassino, viveri ecc.ecc. Da qui ha inizio una ripida mulattiera […] L'escursione permette di salire sul Monviso, la vetta più alta delle Alpi Marittime, che con i suoi 3841 mt. Posteggiate le auto nei pressi del [LEGGI TUTTO] L'escursione è lunga e faticosa; occorre attrezzarsi almeno di un caschetto di protezione poiché la via normale sale in mezzo a pietraie dove …