Cerchi i bandi dei contributi e dei finanziamenti attivi in Liguria? Donne imprenditrici, ossia donne titolari di impresa individuale, socie amministratrici di società di persone, legali rappresentanti o consigliere delegate di società di capitali. Gli imprenditori potranno prenotare direttamente la garanzia sul sito istituzionale del fondo centrale di Garanzia, prima di recarsi da uno degli operatori del microcredito che opereranno prossimamente sul mercato. In ogni caso tale tasso non può essere inferiore allo. La Misura è operativa. Beneficiari. La nuova misura prevede che possono beneficiare delle agevolazioni le imprese di micro e piccola dimensione in possesso del requisito della prevalente partecipazione da parte di giovani tra i 18 ai 36 anni non compiuti di donne di qualsiasi età. Dalle quote rosa al chilometro rosa, le difficoltà delle donne di imporsi in ruoli dirigenziali all'interno del mercato del lavoro, tra disparità rispetto ai colleghi maschi e arretratezza italiana. Finanziamento a fondo perduto pari al 100% per potenziare le capacità e le competenze delle imprese siciliane attraverso scambi interaziendali e visite di breve durata. I 96 milioni di euro della garanzia EaSI offriranno ai fornitori di finanziamenti protezione contro il rischio di credito.Il FEI non fornirà sostegno finanziario diretto alle imprese, ma attuerà lo strumento per mezzo di intermediari finanziari locali, come istituti di microfinanza e di garanzia e banche operanti in tutti i 28 paesi dell'UE e negli altri paesi che partecipano al programma EaSI.L’obiettivo è migliorare l’accesso al microcredito, cioè ai prestiti fino a 25 000 milioni di euro, in particolare per le persone vulnerabili e le microimprese.Inoltre, per la prima volta, la Commissione europea intende sostenere l'imprenditoria sociale con investimenti fino a 500 000 euro.Il sostegno a microfinanza e imprenditoria sociale sarà attuato attraverso la garanzia EaSI, che consentirà ai fornitori di microcredito e agli investitori in imprese sociali di raggiungere imprenditori che prima non era possibile finanziare a causa del loro profilo di rischio La Commissione europea ha selezionato il FEI per l'attuazione della garanzia EaSI. 45 milioni di euro vengono stanziati per il rinnovo delle macchine agricole, puntando su tecnologie innovative, sicure e sostenibili. Richiedi informazioni. Non sono previste variazioni per le direttive di attuazione e per la modulistica di presentazione delle domande.Il Fondo SELFIE​mployment, il cui sportello è attivo dal 1° marzo 2016 alle 12.00, sostiene l'avvio di nuove piccole iniziative imprenditoriali e di lavoro autonomo promosse da NEET, attraverso la concessione di finanziamenti agevolati senza interessi e non assistiti da alcuna forma di garanzia reale e/o di firma.Il fondo rotativo nazionale promosso dal Ministero del Lavoro e gestito da Invitalia.Con una dotazione iniziale di 114,6 milioni di euro, prevede finanziamenti a tasso zero per i giovani che vogliono mettersi in proprio o avviare un’attività imprenditoriale.La domanda può essere inviata esclusivamente online, attraverso la piattaforma informatica di Invitalia.Le agevolazioni sono rivolte ai giovani fino a 29 anni, iscritti al programma Garanzia Giovani, che non hanno lavoro e non sono impegnati in percorsi di studio o formazione (i cosiddetti Neet).Possono essere finanziate le iniziative che prevedono spese, fino a un massimo di 50.000 euro, in tutti i settori della produzione di beni, fornitura di servizi e commercio, anche in forma di franchising.Invitalia valuta le domande, concede gli incentivi e verifica l’effettiva realizzazione dei progetti finanziati. Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che il Consiglio di Amministrazione della Banca Europea degli Investimenti (BEI) ha autorizzato la concessione all', La somma deliberata dalla BEI sarà utilizzata dall', Nelle prossime settimane potranno essere avviate le prime istruttorie di fido da parte dell', Inoltre sono operativi anche le agevolazioni per il ricambio generazionale. Il fondo, creato presso l'Inail, è destinato a finanziare gli investimenti per l'acquisto o il noleggio con patto di acquisto di macchine o trattori agricoli e forestali. non ha alcun accesso o controllo su cookies, web bacon e altre tecnologie di tracciamento usate sui siti di terzi cui l’utente può accedere dal Sito, sulla disponibilità, su qualsiasi contenuto e materiale che è pubblicato o ottenuto attraverso tali siti e sulle relative modalità di trattamento dei dati personali; Italia Contributi S.r.l. Le domande sono valutate in base all’ordine di arrivo, non ci sono graduatorie. Smart&Start Italia  è un incentivo del Ministero dello Sviluppo Economico che con il DM 24 settembre 2014, ha rinnovato le agevolazioni per le start-up innovative estendendole all’intero territorio nazionale. Fino a 35.000 Euro da restituire in 7 anni, Simest: Finanziamenti agevolati per programmi di inserimento sui mercati esteri, Simest: finanziamenti agevolati fino a 100.000 / 300.000 euro per prima partecipazione a fiere e mostre in paesi extra UE, FONDI EUROPEI: Dalla Ue, 500 milioni di euro per imprenditori sociali e micro-imprenditori con il programma europeo per l’occupazione e l’innovazione sociale (EaSI), Nuovo Microcredito: al via da oggi il click-day, Nuovo Microcredito: pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto, Accordo BEI - UniCredit: 300 milioni di euro per le imprese italiane, Fondi Europei: Guida per i Fondi strutturali e di investimento europei e relativi strumenti UE, Il Ministro ha firmato il decreto per il "Nuovo Microcredito": domande dai primi di Aprile, NUOVO MICROCREDITO: domande dai primi di aprile per finanziamenti senza garanzie fino a 35.000 euro, Start Up Innovative: finanziamenti a tasso zero in tutta Italia + un contributo a fondo perduto del 20% per le regioni Sud, Sardegna e Abruzzo. Il contributo è pari ad un importo massimo di 600,00 euro mensili ed è erogato per un periodo massimo di sei mesi in alternativa alla fruizione di altrettanti mesi di congedo parentale ai quali la. Nuova imprenditorialità: Mise, pronti 50 milioni per giovani e donne. Chiedi informazioni. Febbraio 06, 2021. regione liguria bandi finanziamenti. Domande fino ad esaurimento fondi. Home > bandi. Ripartenza commercio Richiedi informazioni. La sezione del Fondo centrale di garanzia dedicata al microcredito dispone di risorse pari a trenta milioni di euro, stanziate dal Ministero dello sviluppo economico, a cui si aggiungono i versamenti volontari tra cui quelli operati dai parlamentari del gruppo del Movimento5Stelle. Si tratta di un finanziamento a tasso agevolato sul Fondo L. 394/81 e soggetto alla normativa comunitaria "de minimis". Richiesta iscrizione alla C.C.I.A.A. Il Fondo di Investimento nel Capitale di Rischio delle imprese agricole promuove la capitalizzazione delle imprese agricole e agroalimentari e la realizzazione di investimenti. Smart&Start è il nuovo strumento Nazionale che agevola finanziariamente la nascita e la crescita delle start-up innovative in tutto il territorio nazionale. Le risorse finanziarie a disposizione sono pari a 50 milioni di euro. Se vuoi aggiornamenti su Incentivi per l’imprenditoria femminile in Liguria inserisci la tua email nel box qui sotto: ... Bandi Incentivi imprese: bandi sotto controllo. Le agevolazioni sono concesse, in regime de minimis, nella forma del finanziamento agevolato a tasso zero, della durata massima di 8 anni, a copertura di non più del 75 per cento delle spese. In particolare ecco le principali agevolazioni approvate: - Via irap e imu sui terreni per le imprese agricole, per t, utelare il reddito degli agricoltori e favorire il ril, - Più tutela del reddito: 140 milioni per assicurazioni contro calamità. Bandi già a novembre. Ricordiamo che con il decreto ministeriale viene data operatività alle misure previste per il fondo di garanzia per le piccole e medie imprese in relazione alle operazioni di microcredito.Il provvedimento, che integra quanto già previsto nel dicembre dello scorso anno, consentirà di presentare la richiesta di prenotazione della garanzia, in via telematicaLa prenotazione della garanzia resterà valida per i 5 giorni lavorativi successivi in attesa che l’interessato presenti il proprio progetto da finanziare al soggetto finanziatore – operatore del microcredito, istituto bancario o intermediario finanziario - che dovrà concludere la pratica entro 60 giorni. BANDO IMPRENDITORIA FEMMINILE: tutte le informazioni al seguente link https://bandi.regione.veneto.it/ ... Portale Bandi Avvisi Concorsi - Regione del Veneto. LE AGEVOLAZIONI: sono concesse nei limiti del regolamento de minimis e consistono in un finanziamento agevolato senza interessi (tasso zero) della durata massima di 8 anni, che può coprire fino al 75% delle spese totali.CAPITALE PROPRIO: le imprese devono garantire la restante copertura finanziaria  con il 25% residuo di mezzi propri che può essere garantito con capitali proprie o mediante finanziamenti bancari.REALIZZAZIONE DELL'INVESTIMENTO: entro 24 mesi dalla firma del contratto di finanziamento.BENEFICIARI:  i beneficiari sono i giovani tra i 18 e i 35 anni le donne di qualsiasi età, che possono ottenere finanziamenti a tasso zero per l'avvio di una micro impresa e il 25% residuo può essere garantito con risorse proprie o mediante finanziamenti bancari.Possono presentare la domanda per i finanziamenti a tasso zero sia le imprese già costituite da non più di 12 mesi alla data di presentazione della domanda che le imprese non ancora costituite, cioè le persone fisiche pronte a costituire la società entro 45 giorni dall’eventuale ammissione alle agevolazioni.AGEVOLAZIONE: Le agevolazioni sono concesse, in regime de minimis, nella forma del finanziamento agevolato a tasso zero, della durata massima di 8 anni, a copertura di non più del 75 per cento delle spese. Seleziona una pagina. Si tratta di finanziamenti da restituire in 7 anni e fino a 35.000 euro. Sono questi, a un anno esatto dall’avvio, i numeri di Smart&Start, l’incentivo promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico e gestito da Invitalia con l’obiettivo di sostenere le start-up a carattere fortemente innovativo situate nel Mezzogiorno. La condizione è che dopo l'approvazione la società venga iscritta nella sezione speciale riservate alle imprese innovative. Un milione di euro per le imprese artigiane: la Giunta regionale ha approvato il Regolamento delle operazioni di credito agevolato e garantito. L.R. AIDDA Liguria, l’imprenditoria femminile in tempi di Covid-19 Intervento di Tiziana Lazzari, Presidente AIDDA Liguria (Associazione Donne Imprenditrici e Dirigenti di Azienda Delegazione Liguria) di Luca Lombardi. Un riferimento più "social" per il movimento del Calcio Femminile nella regione Liguria Beneficiari sono utte le imprese italiane aventi sede legale in Italia. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. La dotazione finanziaria è di circa 200 milioni di euro, le agevolazioni saranno concesse fino a esaurimento dei fondi. Sono tante infatti le aziende tutte al femminile già presenti sul territorio e sono sempre di più le start up innovative che nascono in Italia a partire da società a maggioranza femminile. Secondo le statistiche elaborate dall’Osservatorio per l’imprenditorialità femminil… L'intervento del Fondo avviene mediante la concessione di una garanzia pubblica sulle operazioni di microcredito ed ha lo scopo di sostenere l'avvio e lo sviluppo della microimprenditorialità e delle professioni, favorendone l'accesso alle fonti finanziarie. Condividi su Facebook Condividi su Twitter. Simest,finanziamenti a tasso agevolato sul Fondo L. 394/81 alle imprese che vogliono lanciare nuovi prodotti o servizi in paesi extra UE oppure acquisire nuovi mercati per prodotti o servizi già esisten. A poco più di un anno dal lancio di Smart&Start, gli incentivi gestiti da Invitalia per le imprese innovative del Sud si rinnovano e si  estendono all’intero territorio nazionale. 127 talking about this. Mipaaf: finanziamenti per imprenditoria femminile in agricoltura - Donne in Campo; Lazio: Call Scelgo di Essere. Richiedi informazioni. AUTOIMPRENDITORIALITÀ: agevolazioni per i giovani e le donne che vogliono diventare imprenditori. Tutte le informazioni raccolte sono anonime.Cookies di condivisone sui Social Network:Questi cookies facilitano la condivisione dei contenuti del sito attraverso social network quali Facebook e Twitter. Richiedi una consulenza per realizzare la tua idea di impresa con un finanziamento a fondo perduto e/o contributi agevolati. Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 13 novembre 2014 il decreto del Ministro dello sviluppo economico 24 settembre 2014, con il quale si è proceduto al riordino dell’intervento Smart & Start, ora destinato alle start-up innovative, come definite dal decreto-legge 179/2012, di tutto il territorio nazionale. ‘cookies di sessione’ sono memorizzati temporaneamente e vengono cancellati quando l’utente chiude il browser. Lo strumento prevede la possibilità che il Fondo conceda la garanzia fino all’80% per operazioni di microcredito fino a 25 mila euro. Richiedi informazioni. Accesso alla modulistica online per la presentazione delle domande. INVITALIA: SELFIEMPLOYMENT, dal 1 marzo le domande per i giovani con meno di 29 anni, che vogliono mettersi in proprio, per i finanziamenti a tasso zero. Sono stati individuati, inoltre, settori di particolare rilevanza per lo sviluppo dell’imprenditorialità giovanile e femminile, riguardanti: le attività turistico-culturali, intese come attività finalizzate alla valorizzazione e alla fruizione del patrimonio culturale, ambientale e paesaggistico, nonché al miglioramento dei servizi per la ricettività e l’accoglienza. INVITALIA. Gli appuntamenti illustrano gli incentivi nazionali e regionali e sono aperti soprattutto a startupper e imprenditori che vogliono puntare sull’innovazione, a neolaureati e studenti agli ultimi anni di università, ai venture capitalist e agli esperti digitali. Guida pratica per la ripartenza. Nell'ambito della Sezione Speciale, una quota pari al 50% della dotazione è riservata alle nuove imprese. Domande on line. alla conservazione, ripristino e valorizzazione degli ecosistemi connessi all’agricoltura e alla silvicoltura. Per concedere le suddette agevolazioni, e' al momento necessario attendere l'emanazione del relativo Regolamento di attuazione. Il risparmio fiscale conseguente per le aziende del settore vale circa 0,5 centesimi di euro per litro venduto. da | Feb 6, 2021 | Senza categoria | 0 commenti. E' prevista la concessione congiunta di contributo per la riduzione del costo della garanzia Confidi e in conto interessi a favore delle imprese artigiane della Liguria. Bandi Correlati. veneto: agevolazioni imprenditoria femminile. Dal 4 settembre 2013, Invitalia ha ricevuto 1.092 richieste di finanziamento, presentate per il 27% da donne e per il 51% da giovani. FIAIP DONNA: REGIONE VENETO BANDO IMPRENDITORIA FEMMINILE 2021. Chiedi informazioni. Pubblicata la Circolare del Ministro dello sviluppo economico n. 68032 del 10 dicembre 2014 con cui sono stati definiti i criteri e le modalità di concessione delle agevolazioni del nuovo strumento Smart&Start che agevola finanziariamente la nascita e la crescita delle start-up innovative in tutto il territorio nazionale. - Meno tasse per gli allevatori: 32 milioni per aumento compensazione iva. da parte del Ministero dello Sviluppo Economico, che indicherà anche le modalità di presentazione della domanda di ammissione alle agevolazioni. Variazioni per euro 136.658,10 al bilancio 2006 ai sensi art.8 l.r. Con l'invio della presente, autorizzo lo staff del portale Bandieagevolazioni.it a inoltrare la mia richiesta di informazioni/consulenza ai professionisti, esperti nel settore della Finanza Agevolata, che aderiscono in qualità di partner al portale o al network BA .Network (, Contributi Imprenditoria Femminile Liguria, Contributi Imprenditoria Femminile Liguria PMI, Via Filippo Guccio, 11 - 94015 Piazza Armerina. Il programma si rivolge alle persone che desiderano avviare o sviluppare ulteriormente la loro impresa sociale o microimpresa, in particolare a quelle che hanno difficoltà ad accedere al mercato del lavoro o ai finanziamenti. Il contributo per la fruizione della rete pubblica dei servizi per l’infanzia o dei servizi privati accreditati verrà erogato attraverso pagamento diretto alla struttura prescelta. E’ imminente la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del nuovo Decreto MISE che introdurrà importanti cambiamenti agli incentivi a sostegno delle start-up. Le migliori agevolazioni pensate per favorire l’imprenditoria femminile. Beneficiari sono tutte le imprese già costituite o i professionisti già titolari di partita IVA, in entrambi i casi da non più di 5 anni. Le spese sono finanziabili dalla data di arrivo della domanda di finanziamento e fino a 2 anni dopo la data di stipula del contratto di finanziamento. la presentazione delle domande sarà consentita fino al 31 dicembre 201. spiranti imprenditori residenti in Liguria. Inoltre sono operativi anche le agevolazioni per il ricambio generazionale come i mutui a tasso zero, le detrazioni del 19% per gli under 35 che affittano terreni, al credito d'imposta al 40% per gli investimenti nell'e-commerce fino a 50mila euro. Finanziamenti agevolati donne 2020: In Italia, vuoi per la crisi economica che per le reali difficoltà nel trovare un posto di lavoro, cresce sempre di più la voglia di mettersi in proprio e trasformare un'idea di impresa in una start up di successo, magari tutto al femminile. Tante soluzioni per ogni settore d’impresa e per ogni tipologia di spesa finanziabile. Il nuovo Smart&Start sarà dedicato alle “start-up innovative” (quelle iscritte nella sezione speciale del registro delle imprese della Camera di Commercio) e  finanzierà progetti di impresa che prevedano spese per investimenti e per la gestione compresi tra 100 mila e 1,5 milioni di euro. Agea, PSR: pagamento campagna 2016 del Piano di Sviluppo Rurale, “Agenda digitale” e “Industria sostenibile”, Apertura di strutture all'estero: DL 112/2008 art.6 l.a, Concorsi, Premi, Master, Corsi e Formazione, Credito di Imposta 20% per Investimenti nel Mezzogiorno, Credito di Imposta 25% Ricerca e Sviluppo, Credito d’imposta del 35% per l’assunzione di personale altamente qualificato: L.134/2012, FNI - Capitale di Rischio-Fondo Nazionale Innovazione, FNI - FINANZIAMENTI PER SFRUTTAMENTO BREVETTI, Fondo Centrale di Garanzia per le PMI- Legge n. 662/96, Fondo Crescita Sostenibile: Progetti di R&S "Horizon 2020", Fondo Vertis Capital: private equity per il centro sud, Fondo di Garanzia Sezione Editoria per le PMI, Internazionalizzazione: Prima partecipazione a fiere e mostre, Internazionalizzazione: Crediti all'esportazione, Internazionalizzazione: Finanziamenti Patrimonializzazione delle Pmi, Ismea nuova imprenditorialità in agricoltura, Piano per la promozione del made in Italy, MCC-BDM Finanziamenti Agevolati con garanzia Mcc o Ismea, Marchi+2: registrazione di marchi comunitari e internazionali, "UC Start Up" Nuove Imprese Femminili-Finanziamento, INCUBATORI INVITALIA AGEVOLAZIONI START UP, INPS: madri lavoratrici, servizi per l'infanzia. Una volta registrata la prenotazione, gli interessati dovranno recarsi, entro 5 giorni lavorativi, presso un Istituto abilitato a svolgere operazioni di microcredito per presentare il proprio progetto e la relativa richiesta di finanziamento. Sono stati individuati, inoltre, settori di particolare rilevanza per lo sviluppo dell’imprenditorialità giovanile e femminile, riguardanti: le attività turistico-culturali, intese come attività finalizzate alla valorizzazione e alla fruizione del patrimonio culturale, ambientale e paesaggistico, nonché al miglioramento dei servizi per la ricettività e l’accoglienza, l’innovazione sociale, intesa come produzione di beni e fornitura di servizi che creano nuove relazioni sociali ovvero soddisfano nuovi bisogni sociali, anche attraverso soluzioni innovative. Nelle prossime settimane potranno essere avviate le prime istruttorie di fido. L'agevolazione consiste in un mutuo a tasso zero, quota a fondo perduto del 20% del finanziamento ma solo per le, restituiscono pertanto  solo l’80% del mutuo. Favorire l'ingresso di giovani imprenditori in agricoltura è da diversi anni uno degli obiettivi strategici a livello nazionale e comunitario come risposta all'elevata senilizzazione delle campagne e come driver fondamentale per l'ammodernamento strutturale, tecnologico e gestionale delle aziende agricole, al fine di migliorare la competitività del settore. utilizza i cookies per finalità di amministrazione del sistema. Il Comitato per la promozione dell'imprenditoria femminile di Savona prosegue le iniziative di formazione sul web marketing proponendo, come completamento del seminario di base già organizzato, un corso di secondo livello. Spesa pubblica indicativa per il Programma di sviluppo rurale della Regione Liguria Euro 313.708.702. La sezione del Fondo centrale di garanzia dedicata al microcredito dispone di risorse pari a trenta milioni di euro, stanziate dal Ministero dello sviluppo economico, a cui si aggiungono i versamenti volontari tra cui quelli operati dai parlamentari del gruppo del Movimento5Stelle. Possono presentare domanda di agevolazione le imprese artigiane, anche in forma cooperativa o consortile, e le imprese iscritte al "Registro imprese", a condizione che ottengano l'iscrizione all'Albo entro 12 mesi dalla presentazione della domanda. La garanzia per gli erogatori di microfinanziamenti o finanziamenti sociali è gestita e attuata dal FEI per conto della Commissione europea. con sede in via Pier Luigi da Palestrina n.4/A, 20124 Milano (MI) – ItaliaI cookies sono piccoli file di testo inviati all'utente dal sito web visitato. Permettono di personalizzare i contenuti e ricordate le preferenze (ad esempio, la lingua selezionata o la regione). L'Avviso Pubblico SELFIEmployment del 19 febbraio 2016 è stato modificato con un incremento della dotazione PON IOG di 13,6 milioni di euro, a seguito dei conferimenti delle Regioni Lombardia, Campania, Friuli Venezia Giulia e Abruzzo e della riduzione del conferimento da parte della Regione Siciliana.Le risorse aggiuntive saranno destinate a finanziare i giovani NEET residenti nelle quattro nuove Regioni conferenti. Sono previsti contributi alle nuove società giovanili che operano nei settori della produzione di beni nel settore industria e artigianato, trasformazione di prodotti agricoli, ed erogazione di servizi in qualsiasi settore, incluse le iniziative nel commercio e nel turismo. La Regione Liguria ha approvato il Regolamento delle operazioni di credito agevolato e garantito, che prevede una serie di strumenti finanziari a sostegno delle imprese del settore artigiano. Il Microcredito Nazionale gestito dal Fondo di Garanzia permette l'erogazione di finanziamenti di 25.000, da restituire fino a 7 anni, e che possono anche arrivare fino a 35.000 euro. Domande per tutte le regioni italiane dal prossimo 13 gennaio. NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO: Modalità più ampie per accedere alle agevolazioni per la creazione di micro e piccole imprese competitive "Nuove imprese a tasso zero".LE NOVITÀ: riguardano in primo luogo la possibilità di presentare garanzie reali anche su beni immobili non facenti parte del programma di investimento per il quale si richiede l’agevolazione. iovani fino a 29 anni, iscritti al programma Garanzia Giovani, che non hanno lavoro e non sono impegnati in percorsi di studio o formazione (i cosiddetti Neet). annuo. Chiedi informazioni. Beneficiari sono tutte le imprese già costituite o i professionisti già titolari di partita IVA, in entrambi i casi da non più di 5 anni. ovvero all'erogazione di servizi in qualsiasi settore, nonche' le iniziative relative agli ulteriori settori di particolare rilevanza per lo sviluppo dell'imprenditoria giovanile. bandi. I nuovi imprenditori, singoli o in team, maggiorenni, disoccupati, inoccupati, inattivi o occupati e residenti in Liguria, possono usufruire per le loro start up dei servizi di accompagnamento imprenditoriale sotto la guida di un tutor per definire l'idea imprenditoriale e predisporre un business plan. In alternativa, è anche possibile consultare la sezione “Aiuto” della barra degli strumenti presente nella maggior parte dei browser.E' anche possibile selezionare il browser che utilizzato dalla lista di seguito e seguire le istruzioni: - Internet Explorer; - Chrome; - Safari; - Firefox; - Opera. NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO: ampliate le modalità di accesso. Il piano PSR per la Liguria, da tempo bloccato da lungaggini burocratiche di vario tipo è stato atteso a lungo e finalmente già nel prossimo mese di novembre i primi bandi verranno pubblicati e quindi imprese e amministrazioni potranno agevolarsi di questi contributi. Anno 2020. E' prevista l'acquisizione del fondo di garanzia gratuito statale. Richiedi informazioni. Tutti i CAMPI SONO OBBLIGATORI. Bando Voucher Digitali I4.0. spese per attività promozionali (formazione, consulenze mostre e fiere, ecc.). Le agevolazioni, che dal 1986 hanno favorito la creazione e l'ampliamento di imprese giovanili, sono state modificate dal Decreto-legge 23 dicembre 2013. L’imprenditoria femminile sta assumendo negli anni un ruolo sempre più importante, tante sono le agevolazioni per le imprese femminili previste dai bandi nazionali ed europei. Bando Inail 2020 Regione Liguria Fondo perduto per attrezzature e macchinari nuovi Contributi a Fondo perduto del 65% con il bando ISI Inail Data scadenza: 30/05/2020 Impresa Avviata Nuove Imprese Agricoltura Artigianato Commercio Industria Turismo Attivo nelle seguenti regioni: Liguria La misura del primo insediamento in agricoltura mira ad incentivare l'insediamento di giovani nella creazione di imprese agricole competitive. nonché a promuovere l'inclusione sociale e lo sviluppo economico nelle zone rurali. Fondo di investimento nel capitale di rischio delle imprese agricole, PRIMO INSEDIAMENTO DI GIOVANI IN AGRICOLTURA.

Cani Toy Puglia, Auguri 18 Anni Migliore Amica Tumblr, Profilo Facebook Sparito, Familia Romana Pdf, Si Può Fare Muscoril E Voltaren Insieme, Relazione Colloqui Con I Genitori Scuola Primaria,