La graduatoria delle regioni per livello di reddito disponibile pro capite nel 2017 vede l’Emilia-Romagna al secondo posto, con 22,5mila euro, preceduta solo dalla Provincia Autonoma di … Le differenze regione per regione. Investimenti fissi lordi per sottosettore. Indica il reddito medio di ciascun individuo di una nazione. Istat: il Pil pro capite, regione per regione ( Regioni.it 3065 - 12/12/2016) L'Istat ha certificato che il Pil pro capite al Mezzogiorno è di 17.800 euro, più basso del 44,2% rispetto a … Imposte e contributi sociali per sottosettore. Il PIL pro-capite regionale varia dal 30% al 263% della media UE nel 2018. Rispondi. Regione di residenza e reddito mensile. In ambito internazionale è misurato in Standard di Potere d’Acquisto (SPA o PPS), per depurarlo dall’influenza delle diverse monete e da quella dei diversi poteri di acquisto. >ANSA-SCHEDA/ Istat: il Pil pro-capite regione per regione Da Bolzano, la più ricca, alla Calabria, la più povera Redazione ANSA ROMA 09 febbraio 2015 19:48 Scheda Ecco la mappa delle 276 divisioni amministrative regionali europee colorate in base al reddito pro-capite … Vlaams-Brabant, che è relativamente benestante, hanno visto il proprio reddito primario pro capite ridursi di 7 100 SPAC, mentre per quelli della Prov. Nel 2017 il Pil lombardo aumenta dell’1,8%, raggiungendo quota 37.258 euro pro capite, e del 5,1% nell’ultimo quadriennio.Le elaborazioni di Assolombarda evidenziano che, dal 2014 al 2017, la performance della regione è seconda solo a quella dell’Emilia-Romagna (+5,5%), migliore delle confinanti Veneto (+4,5%) e Piemonte (+2,3%) e sopra la media italiana (+3,6%). Se la media nasconde importanti verità: analisi dei Pil regionali durante la crisi ; Fondi Ue 2000-2014: al Sud il 67,9% delle risorse. L’Italia, per parte sua, si è fermata allo 0,3%. Il Prodotto interno lordo pro capite di una regione è calcolato rapportando il PIL espresso ai prezzi di mercato alla popolazione residente nella regione. ... Redditi e retribuzione pro capite per sottosettore.
Grazie. Come per le informazioni già illustrate in merito al Pil pro capite, una delle caratteristiche più sorprendenti del cartogramma 4 è il livello relativamente alto di reddito primario per abitante che si registra nelle regioni che includono la capitale nazionale o che circondano la regione nella quale si trova la capitale nazionale. reddito pro capite per regione. Spesa sanitaria pro capite per regione. Il dato più basso : 1962 è l’anno più basso per l’indicatore : Reddito nazionale lordo pro capite (RNL - Dollari). Il reddito medio pro capite dichiarato dai lavoratori dipendenti è pari a 20.820 euro, quello dei pensionati a 17.870 euro. La graduatoria delle regioni per livello di reddito disponibile pro capite nel 2017 vede al primo posto la Provincia Autonoma di Bolzano-Bozen, con 25mila euro, e all’ultimo la Calabria, con 12,7mila euro. Sotto troverete le ultime registrazioni per l’indicatore: Reddito nazionale lordo pro capite (RNL - Dollari). Tra il 2018 e il 2021 il reddito pro capite degli italiani è destinato ad aumentare di 1.621 euro.Ad affermarlo è il Ministero dell’Economia e delle Finanze che lo scrive, nero su bianco, nella seconda Relazione sugli indicatori di Benessere equo e sostenibile (Bes) 2019, presentata al Parlamento il 27 febbraio scorso.. Che il reddito pro-capite in Italia presenti una forte eterogeneità territoriale è un elemento appurato da tempo. Il risultato è : 290 $. Il reddito pro capite può essere utilizzato per determinare il reddito medio pro capite per un'area e per valutare il tenore di vita e la qualità della vita della popolazione. ... Figura 2: Emigrazione ospedaliera in altra regione per ricoveri ordinari acuti (superiori ai 3 giorni) sul totale delle persone ospedalizzate residenti nella regione, %, 2016. “Pro capite” è infatti una definizione latina che significa letteralmente “per testa”. Marcetelli è il comune più piccolo per numero di abitanti (85) Ciampino è il comune più densamente popolato (3.503,0 abitanti/kmq) Ventotene è il comune più piccolo per superficie (1,54 kmq) Roma è il comune con reddito medio pro capite più alto (€ 17.926) Casalattico è il comune con reddito medio pro capite più basso (€ 4.650) Stando ai dati raccolti dal rapporto Osservasalute per quanto riguarda l’anno 2017 la provincia autonoma di Bolzano risulta essere l’ente con la spesa sanitaria pro capite più elevata, con 2317,0 euro a persona.A seguire troviamo un’altra regione a statuto speciale: la Sardegna, che con 2.61 euro si piazza al secondo posto. Milano è la città con il reddito pro capite maggiore . La Liguria è la Regione in cui il patrimonio di attività reali, quali abitazioni, altri immobili, terreni, impianti di vario genere e macchinari, è … Il reddito medio pro capite più elevato è quello da lavoro autonomo, pari a 46.240 euro, mentre il reddito medio dichiarato dagli imprenditori (titolari di ditte individuali) è pari a 20.940 euro. Come mostra la mapp, vi è una notevole variazione sia all'interno degli Stati Membri UE sia tra loro. Tra le grandi città e i capoluoghi di provincia, a salire sul podio sono Milano, Monza e Bergamo: è qui, infatti, che si registra il reddito pro capite più alto. Il reddito pro-capite è impiegato per effettuare confronti tra differenti economie o diversi periodi, ed anche per valutare la dimensione potenziale di … Basilicata, Sardegna e Calabria in testa alla classifica Regione di residenza e reddito mensile. Reddito pro-capite Rapporto tra reddito nazionale (v.) e numero di abitanti di un paese. Nel 2018 il PIL pro-capite regionale, espresso in termini di standard di potere d'acquisto (SPA), varia dal 30% della media dell'Unione Europea (UE) a Mayotte, una regione francese d'oltremare, al 263% in Lussemburgo. In termini statistici ed economici è usato per indicare il reddito medio degli individui abitanti un Comune, una Regione uno Stato. Grafico per : Reddito nazionale lordo pro capite (RNL - Dollari) - Italia Economia Italia : Classifica - Reddito nazionale lordo pro capite (RNL - Dollari) Sotto troverete le ultime registrazioni per l’indicatore: Reddito nazionale lordo pro capite (RNL - Dollari) : Italia. Rappresenta l’ammontare di risorse monetarie, in media disponibili per ogni individuo di una data regione, per far fronte alle spese sanitarie di un determinato anno. (Lnews - Milano) Nel 2017 il Pil lombardo aumenta dell'1,8%, raggiungendo quota 37.258 euro pro capite, e del 5,1% nell'ultimo quadriennio. Le elaborazioni di Assolombarda evidenziano che, dal 2014 al 2017, la performance della regione è seconda solo a quella dell'Emilia-Romagna (+5,5%), migliore delle confinanti Veneto (+4,5%) e Piemonte (+2,3%) e sopra la media italiana (+3,6%). Reddito disponibile delle famiglie nelle regioni italiane - edizioni novembre 2015 - dicembre 2018. Ecco la mappa delle 276 divisioni amministrative regionali europee colorate in base al reddito pro-capite … Tra i primi posti per livello di valore aggiunto pro capite, figurano anche Modena (4°), Parma (7°) e … 30 settembre 2020 by by Per esempio, in Belgio gli abitanti della regione Prov. Il paese analizzato è: Perù Il reddito pro capite è una misura della quantità di denaro guadagnato per persona in una nazione o regione geografica. Per definizione, il reddito pro capite indica il reddito di ogni singola persona. Il reddito pro capite dell’intera Emilia-Romagna cresce invece del 2,6% (la media nazionale è del 2,4%), con un valore di 22.251 euro per abitante. Conti territoriali versioni 2011 e 2005. Tra i primi posti per livello di valore aggiunto pro capite, figurano anche Modena (4°), Parma (7°) e Reggio Emilia (9°). Senza categoria. In generale, la regione più abbiente della nostra penisola è la Lombardia, mentre quella più povera la Calabria. Laureati - ricerca di lavoro. Il patrimonio pro capite per i nuclei familiari in Liguria, Trentino e Valle d’Aosta supera i 235 mila euro: Bolzano arriva a toccare quota 272.500 euro. Ecco la mappa delle 276 divisioni amministrative regionali europee colorate in base al reddito pro-capite rapportato alla media europea (base 100). La regione più povera in Europa è invece Severozapaden in Bulgaria, con 8.600 euro pro capite, il 71% in meno rispetto alla media europea. Istat: il Pil pro capite, regione per regione ( Regioni.it 3065 - 12/12/2016) L'Istat ha certificato che il Pil pro capite al Mezzogiorno è di 17.800 euro, più basso del 44,2% rispetto a quello del Centro-Nord. Crisi: dal 2007 il Pil pro capite medio degli italiani è sceso del 10,8%, in calo anche il numero degli occupati. Nel 2017, il reddito disponibile cresce dell’1,6% a livello nazionale; l’aumento è inferiore alla media al

Principali dati. Spesa sanitaria pubblica pro capite Significato. Dati Data Evoluzione 34 270 $ 2014 ~-1 100 : …
... Mi piacerebbe sapere quale sono le 10 province di Italia con il reddito pro capite più alto (in ordine).