Tipi di Licenza: Durata annuale – Pesca professionale e dilettantistica con canna, anche munita di mulinello, con tirlindana, mazzachera e bilancia € Il permesso rilasciato è valido per un solo giorno della settimana scelta, e ci si può pescare solo in determinati giorni da chiedere alla provincia. Per esercitare la pesca dilettantistica in Toscana non è più necessaria la licenza, ma basta la ricevuta del versamento della tassa di concessione regionale. Nel caso si stia pescando sprovvisti di tale ricevuta, si è passibili di una sanzione che va da 200 a 1000 Euro. Da Gennaio 2005, la Regione Toscana ha sancito con una propria Legge Regionale che, possono pescare nelle acque regionali tutti coloro che hanno provveduto al pagamento di una tassa di Concessione Regionale, la quale costituisce e sostituisce la vecchia licenza di pesca . Saranno considerati Terzi, nei confronti del Socio Assicurato, anche il coniuge, i genitori, i figli, i fratelli e qualsiasi altro parente od affine che conviva o non conviva con l’Assicurato. L'imbarcazione è stata costruita, nel 2011 presso il Cantiere F.lli Mileo di S.Maria di Castellabate, con fasciame da cm 3 e ordinate da … L'uso di questo sito web implica l'accettazione di, Kijiji: il servizio di annunci di eBay facile e gratuito, Barca piccola pesca - peschereccio - con LICENZA. In caso di controllo della licenza di pesca in Abruzzo, è necessario esibire un documento d’identità in corso di validità, unitamente alla ricevuta del versamento della tassa regionale. E' possibile anche pagare online. LICENZA DI PESCA Il conseguimento della licenza di pesca dilettantistica si ottiene effettuando il versamento degli importi richiesti sul conto corrente postale n° 26730507 intestato a “Regione Toscana, tesoreria regionale, tassa per l’esercizio della pesca”.Sul bollettino devono essere riportati in modo leggibile e indelebile i dati anagrafici del titolare. Visita la pagina della Regione Toscana. Come ti ho detto nel paragrafo precedente, per la pesca di tipo B, molte regioni hanno abolito la licenza di pesca e la permettono dietro pagamento di una tassa tramite bollettino.Per andare a pescare, devi solo ricordarti di portare con te la ricevuta del bollettino e il tuo documento di identità. Licenza di pesca ed è necessario premunirsi di un autorizzazione che viene rilasciata dall'amministrazione provinciale di Pisa. L'esercizio della pesca dilettantistica, sul territorio della Regione Toscana, è consentito a chi sia in possesso della relativa licenza, costituita dalla ricevuta di versamento della tassa di concessione regionale, in cui siano riportati i dati anagrafici del pescatore nonché la causale del versamento. Per ulteriori informazioni sul conseguimento delle licenze di pesca contattare gli Uffici Territoriali Regionali competenti per territorio. La licenza di pesca. In questa occasione è stato fissato un tempo massimo di 30 minuti e ci vogliono almeno 17/20, come stabilito dalla delibera della Giunta Regionale Toscana n. 311 del 2016. 26730507 intestato a Regione Toscana Tesoreria Regionale per l'esercizio della pesca; Tipo C: versamento di €. Il conseguimento della licenza di pesca dilettantistica si ottiene effettuando il versamento degli importi richiesti sul conto corrente postale n° 26730507 intestato a "Regione Toscana, tesoreria regionale, tassa per l'esercizio della pesca". Nel caso si stia pescando sprovvisti di tale ricevuta, si è passibili di una sanzione che va da 200 a 1000 Euro. Licenza di pesca in Toscana: come ottenerla. - Regione Toscana telefono a cui rivolgersi 055/4383836 – 055/4383603 L’attività di pesca dilettantistica in Toscana è regolamentata da alcune normative regionali. Sul bollettino devono essere riportati in modo leggibile e indelebile i dati anagrafici del titolare. Esistono due tipologie di licenza di pesca, la licenza B per la pesca dilettantistica e la licenza A per la pesca professionale. Sia per il RINNOVO che per una nuova LICENZA DI PESCA basta semplicemente fare un versamento postale di euro .....(vedi tabella sotto ) sul conto corrente potale n° 26730507 intestato a: REGIONE TOSCANA TESORERIA REGIONALE; Causale: Tassa per l'esercizio della pesca.Per eventuali controlli la ricevuta del versamento deve essere esibita unitamente a un documento di riconoscimento. 10,00 sul c.c.p. Per tutte le informazioni: - consultare il sito della Regione Toscana. Per ottenere la Licenza di pesca dilettantistica è necessario effettuare un versamento nel C/C postale n° 26730507 intestato a "Regione Toscana, tesoreria regionale, tassa per l’esercizio della pesca".. E' fondamentale che sul bollettino del versamento siano riportati in modo leggibile e indelebile i dati anagrafici del titolare. Tipo A: versamento di €. 50,00 sul c.c.p. 16. 18/03/2019 18/03/2019 Reporter Pistoia. 26730507 intestato a Regione Toscana Tesoreria Regionale per l'esercizio della pesca 26730507 intestato a Regione Toscana Tesoreria Regionale per l'esercizio della pesca; Tipo B: versamento di €. Per … licenza di pesca, eventualmente previste dalle leggi di altre Regioni e delle Province autonome di Trento e Bolzano, non hanno validità sul territorio regionale della Toscana. 35,00 sul c.c.p. Per il conseguimento della licenza di pesca dilettantistica occorre provvedere al versamento sul C/C POSTALE N. 26730507 intestato alla TESORERIA REGIONE TOSCANA pari ad: € 35,00 (ANNUALE) € 10,00 (QUINDICINALE) Altra modalità di pagamento: Pagamenti tramite banca: IBAN: IT41G0760102800000026730507 Questo tipo di licenza è un elemento fondamentale, per poter praticare questa attività, sia a livello dilettantistico, professionale, lavorativo o semplicemente se siamo degli amanti di questo ramo di applicazione. Documenti necessari per il rilascio della licenza di pesca nella Regione Toscana: Arezzo; Firenze; Grosseto; Livorno; Lucca; Massa e Carrara; Pisa; Pistoia; Prato; Siena; Permesso per la pesca in mare nella Regione Toscana: Da maggio 2011 hai bisogno del permesso di pesca anche per la pesca in Mare – Licenza di Pesca in Mare. I giovani preferiscono il sesso al telefono. Il conseguimento della licenza di pesca dilettantistica si ottiene effettuando il versamento degli importi richiesti sul conto corrente postale n° 26730507 intestato a "Regione Toscana, tesoreria regionale, tassa per l'esercizio della pesca".