Nel 1964, con la regia di Beppe Recchia, è anche nel cast dello sceneggiato per ragazzi C'era una volta la fiaba con Arturo Testa e Santo Versace; dello stesso anno è anche Le avventure della squadra di stoppa di Alda Grimaldi, altro sceneggiato televisivo rivolto al pubblico infantile. loretta goggi malattia. con l’amichevole partecipazione di Loretta Goggi, con la partecipazione di Giorgio Panariello Regia di Cinzia TH Torrini Una coproduzione Rai Fiction-Indiana Production, ... padre di due figli adolescenti, Alessio e Ilaria. Two other songs by Goggi are chosen as the final theme of the two seasons of the program: in the first Una notte così, and in the second Notte all'opera. Per la stagione teatrale 2009/2010 è in scena con SPA - Solo Per Amore, regia di Gianni Brezza. The show also went on stage during summer 2010 and for the 2010/2011 theater season. Sin da piccolissima Loretta studia canto e musica, grandi passioni paterne. Nella primavera del 1972 partecipa accanto a Franco Franchi al varietà Teatro 11, sorta di parodia di Teatro 10 e recita in L'ombra del delitto, sceneggiato televisivo per la Televisione svizzera di lingua italiana. Loretta Goggi (pronounced [loˈretta ˈɡɔddʒi]; born 29 September 1950) is an Italian, singer, actress and TV host. Subito dopo la fine del programma, la Goggi incomincia una lunga tournée estiva. In 1980 Loretta published the summer single Notti d'agosto, written for her by her dear friend Franco Califano and embarked on a new international tour with her sister Daniela entitled Supergoggi which goes up to the countries of Latin America. Dal 2012, in qualità di storica imitatrice televisiva, è giurata di Tale e Quale Show, durante il quale è stata anch'essa fra i personaggi imitati. Nel 1980 Loretta pubblica il singolo estivo Notti d'agosto, scritto per lei dal suo caro amico Franco Califano e intraprende una nuova tournée internazionale con la sorella Daniela intitolata Supergoggi che arriva fino ai paesi dell'America Latina. Within the program, Goggi presents her new album with an autobiographical and existential cut, Pieno d'amore; among the songs of the album that are the most successful, in addition to the song that gives the title to the disc, which reaches the top places in the hit parade, she recorded Oceano, a single used as the closing theme of the show. Attualmente non sono reperibili i dati di vendita ufficiali degli album di Loretta Goggi, esistono però sul sito della FIMI quelli, seppure parziali, delle vendite di alcuni suoi singoli per il mercato italiano che, sommati, danno la cifra parziale di quasi 10 milioni di copie vendute. Nel luglio 1979, per rinnovare la sua immagine[14], decide di posare per Playboy, coperta da veli trasparenti che lasciano intravedere il seno, in un servizio fotografico di Roberto Rocchi con relativa copertina[15]. All'interno del programma, la Goggi presenta il suo nuovo album dal taglio autobiografico ed esistenziale, Pieno d'amore; tra le canzoni dell'album che riscuotono maggiore successo, oltre al brano che dà il titolo al disco, che raggiunge i primi posti in classifica nella hit parade, si ricordano Oceano, utilizzata come sigla di chiusura di Gran varietà, e Solo un'amica. On April 26, 2008 Loretta Goggi married her partner Gianni Brezza in Orbetello, in Tuscany. Nel 1968 debutta anche come conduttrice con Incontro con Lucio Battisti, speciale musicale dedicato al cantauore di Poggio Bustone, seguito nel 1969 da altri speciali musicali come Il divo Claudio e Incontri musicali - Tre tuttofare. Nel 1981, Gianni Brezza si separa dalla moglie ed i due ufficializzano la relazione, che culminerà con le nozze celebrate ad Orbetello il 26 aprile 2008, dopo 29 anni di fidanzamento. The program is very successful, achieving an average of 26 million viewers; here she launches one of his most well-known but also vocally demanding songs: L'aria del sabato sera, which is used as the closing theme of the transmission, which brings Goggi back to the top of the italian musical hit-parade, in which she was simultaneously present also with Cicciottella, a song destined for children, written for her by Bruno Lauzi and Pippo Caruso, used as the theme song for the sunday variety Fantastico bis, a spin-off of the program she conducted, presented by Pippo Baudo. Loretta Goggi compie oggi 70 anni. On 29 October 2018, the FIMI (Federation of Italian Music Industry), awarded Maledetta primavera the certification of Vintage Golden Disco. In the same year she released her latest studio album, Si faran ... canzone, recorded for the Fonit Cetra label, which is presented during the show: among the most important tracks on the disc there are Storie all'italiana (song that was also used as the initials of the program) and Temporale. The album consists of nine songs, some of which have already been published. [3][4], Her sister Daniela Goggi is an artist as well, with who co-founded the music disco act Hermanas Goggi, who reached success in the latin markets at the end of the seventies.[5][6][7][8][9][10][11][12]. Colpito positivamente dall'esperienza lavorativa con lei alla radio e con La freccia d'oro, Pippo Baudo sceglie la Goggi per affiancarlo nell'edizione 1972-73 del programma Canzonissima: in questa occasione Loretta rivela appieno il proprio talento di intrattenitrice, soprattutto grazie alla sua capacità di imitare le donne dello spettacolo come Mina, Sophia Loren, Nada, Gina Lollobrigida e molte altre e per lei è la consacrazione definitiva come showgirl. In 1971 she starred in three television dramas: E le stelle stanno a guardare, always directed by Anton Giulio Majano, in which is accompanied by Giancarlo Giannini, the episode Passi sulla neve of the series Racconti italiani del 900 for the direction of Giuseppe Fina and La sera della partita, directed by Gianni Baldi on the Secondo Programma. In the 1987-88 tv season, Goggi conducted a late afternoon program called Ieri Goggi e Domani in which she presented her new album, Donna io donna tu. Inoltre presta la sua voce anche per alcune audiostorie religiose delle Edizioni Paoline. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 9 feb 2021 alle 11:18. For the theater season 2009/2010 she's on stage with SPA - Solo Per Amore, again directed by Gianni Brezza. Il 10 settembre 1979, durante la lavorazione di Fantastico, Loretta conosce il primo ballerino e coreografo Gianni Brezza, che diventerà nel successivo autunno il suo compagno, anche se nel primo periodo la relazione venne nascosta, essendo Brezza ancora sposato. Nel 2010 torna a Ciak... si canta proponendo altri due video, quello de Il mio prossimo amore e L'aria del sabato sera. Loretta Goggi detiene alcuni primati in ambito televisivo: Dall'agile melisma tipicamente all'italiana e dal peculiare timbro caldo e vellutato, Loretta vanta un registro di contralto dotato di ampia estensione, in grado di spaziare dai bassi (Goggi è in grado di sostenere senza difficoltà un B2), solidi e sonori, fino agli acuti in belting, più vicini a quelli di un soprano drammatico che a quelli di una voce grave (E5 in Pieno d'amore) ed a quelli in voce di testa (Bb in Brava, cover di Mina). However, the actress was forced to suspend the tour due to the worsening health conditions of her husband, the director and choreographer Gianni Brezza, who died in Rome on April 5, 2011. Questa voce elenca l'intera discografia italiana ed estera di Loretta Goggi dal 1963 ad oggi.. On 5 November 2013, she published an autobiographical book entitled Io nascerò - La forza della mia fragilità, published by the Edizioni Piemme. Returning to the running of the show, she stressed her protests over the alleged minor role that Mike seemed to want to entrust to her[27]. [24] Partecipa al musical Hello, Dolly! She played in Maledetta Primavera Show, directed by Fabrizio Angelini, a show represented throughout 2003 at the Colosseum Theater in Rome. In questo decennio, la Goggi torna ad apparire e lavorare in televisione in maniera assidua. Brezza became her manager, press officer, PR, choreographer and director until 2010 and look-maker and photographer (in the latter two cases only until 1983). Although Mike Bongiorno, between 1979 and 1982 had already conducted some successful programs on Fininvest networks, Goggi is the first Rai star to leave the public company to work on Canale 5 (as well as the first woman): in 1981, in fact, led the first television variety of the newborn network, Hello Goggi. Nella primavera del 1987, sempre su Raiuno, è la volta di Canzonissime, uno show dedicato ai cento anni dalla nascita del disco, al cui interno Loretta promuove anche il suo nuovo album, C'è poesia due; il varietà, realizzato con grande dispiego di mezzi e budget da parte della Rai, dapprima programmato per il giovedì e, in seguito al successo ottenuto dalle prime puntate, promosso al sabato con ottimo riscontro di pubblico. In the early months of 1973 she was engaged in England for a television show in which she joined Sammy Davis Jr.. The program wins the Rosa d'Argento prize at the Montreux Festival in Switzerland as the best European television broadcast of the year. The big success of the transmission cause the early closure of the direct competitor program Ciao Enrica conducted by Enrica Bonaccorti on Canale 5 at the same hour, and make Loretta Goggi win the Telegatto as Female television personality of the year. Nel 1970 inizia a rivelare le proprie doti di imitatrice nello show televisivo Jolly, presentato dal Quartetto Cetra. Il 6 novembre conduce la seconda puntata di Tale e quale show - Il torneo insieme a Giorgio Panariello, Vincenzo Salemme e Gabriele Cirilli per l'assenza di Carlo Conti, ricoverato in ospedale causa COVID-19. Loretta Goggi, 40 anni fa Maledetta primavera - Ultima Ora "Quando attaccai il ritornello di Maledetta primavera, avvertii il brivido, l'emozione del pubblico: in quel momento capii che era fatta". In the autumn of 2014 she returned once again to take on the role of judge in the fourth edition of Tale e quale show, always conducted by Carlo Conti. In 2006 the american rapper T.I. In 1984 she recorded the song Un amore grande, written by Umberto Tozzi and Giancarlo Bigazzi and programmed to go to the competition at the Sanremo Festival, but Loretta gave up at the last moment her participation comunicating that with an ANSA press release. However, she does not stop acting on television. Nel 2021 è sul set della fiction Fino all'ultimo battito diretta da Cinzia TH Torrini, che verrà trasmessa nell'autunno dello stesso anno[23]. Nel 1968 si cimenta per la prima volta con un ruolo adulto, come protagonista femminile dello sceneggiato La freccia nera diretto anch'esso da Anton Giulio Majano e tratto dall’omonimo romanzo di Robert Louis Stevenson, in cui è affiancata da Aldo Reggiani, Arnoldo Foà e Adalberto Maria Merli; lo sceneggiato ha un grande successo (con punte di 20 milioni di telespettatori), e grazie a questo Loretta giunge alla grande notorietà. In the summer of 1971 she participated in the musical event Un disco per l'estate, with the song Io sto vivendo senza te and in november of the same year she participated in the World Popular Song Festival in Tokyo, reaching the semifinal. di cui è la protagonista accanto a Paolo Ferrari, prodotto nel 1999 e rappresentato con grande successo in tutta Italia sino al 2003. Nel 1984 registra la canzone Un amore grande, scritta da Umberto Tozzi e Giancarlo Bigazzi e programmata per andare in gara al Festival di Sanremo, ma Loretta disdice all'ultimo la sua partecipazione con un comunicato ANSA. Ha dichiarato di essere "orgogliosa" del suo status di icona gay, ed ha presenziato come madrina alla celebrazione dei 25 anni dell'Arcigay di Milano al Teatro Strehler[34]. Un film di Fausto Brizzi. Loretta Goggi (Roma, 29 settembre 1950) è una cantante, attrice, doppiatrice, conduttrice televisiva, showgirl, imitatrice e scrittrice italiana. Pannella dichiarò che avrebbe risposto a Cossiga durante la diretta della trasmissione, ma a poche ore dalla messa in onda fu contattato dalla rete che gli comunicò che avrebbe realizzato la puntata in differita per esigenze tecniche. [8][9][10][11][12]. Nell'autunno dello stesso anno 1979, Loretta torna a lavorare come solista in televisione, conducendo in Rai la prima edizione del varietà del sabato sera della Rete 1, Fantastico, abbinato alla Lotteria Italia, insieme con Beppe Grillo e all'allora esordiente Heather Parisi con la regia di Enzo Trapani. Nello stesso anno la cantante svedese Frida del celebre gruppo pop degli ABBA incise una cover del brano Chi salta il fosso in svedese dal titolo Man Vill Ju Leva Lite Dessemellan, pubblicata su 45 giri ed inclusa successivamente nelle ristampe dell'album Ring Ring[4][5].