E’ una villa costruita all’inizio del Seicento nella collina torinese, quartiere Borgo Po. Se stai leggendo questa lettera vuol dire che non vedi l’ora di portarti a casa un meraviglioso cucciolo che trasformerà la tua vita rendendola davvero MAGICA ! Non vedo l’ora di tornare a farle visita con il mio Aaron!Paola Bettini, La vita senza un cane era una vita monotona e vuota, ogni giornata era scontata. Ho la fortuna di avere un grande supporto da parte dei miei medici veterinari di fiducia che seguono e monitorano insieme a me i miei cani e i miei cuccioli. Inoltre il re si poteva dedicare alla caccia infatti fece recintare il parco e vi inserì diverse razze animali. Alla fine del XVIII secolo la proprietà passa ai Savoia e fu una delle Residenze Reali della casa dei Savoia dal 1792 al 1870. Anche questo è un edificio molto antico, difatti nasce come struttura difensiva medievale. Inoltre, per celebrare il potere assoluto dei Savoia, venne creato un un sistema di maisons de plaisance, denominata la “Corona di Delizie”. Undici edifici connessi alla corte, dove il potere accentrato veniva esercitato nelle sue forme politiche, amministrative e culturali. Se il mio scopo fosse solo quello di vendere i miei cani e far soldi mi sarei risparmiata un sacco di tempo e fatica! Ciò è stato possibile grazie alla trasformazione di residenze preesistenti e la costruzione di nuovi edifici. 1 Dal 1995 ininterrottamente con assolute dedizione applicazione e ricerca del tipo originario . unica! Come ricorda il portavoce di Essere Animale Simone Montuschi: «Il settore delle pellicce è in crisi. 1 talking about this. Oberon faceva parte di una cucciolata shakespeariana speciale, nata da un sogno, in una notte di mezza estate. MOTIVO #2 : Apprenderà velocemente qualsiasi comando gli insegnerai per la sua spiccata intelligenza. ALLEVAMENTO PROFESSIONALE DEI CONFORTI DI SAVOIA - 3, Strada Reale Traversa 1 - 44037 Jolanda Di Savoia (FE)44.8787111.99441: visualizza indirizzo, numero di telefono, CAP, mappa, indicazioni stradali e altre informazioni utili per ALLEVAMENTO PROFESSIONALE DEI CONFORTI DI SAVOIA in Jolanda Di Savoia su Paginebianche. La produzione è crollata in tutto il mondo, così come il livello dei prezzi valutato dalle case d’asta. Successivamente diventa sede delle “Reali Villeggiature” della famiglia reale nei mesi estivi e autunnali. Nate per evidenziare ancora una volta il ruolo centrale della città. Queste sono solo alcune delle testimonianze dei miei affezionati clienti. CERTO! I rapporti con lei non si sono mai interrotti tanto che, ogni qualvolta io avevo un dubbio, lei c’era sempre….e tutt’ora c’è ?a distanza di tempo. I cani corso creano dipendenza, un pò come le ciliegie! Ma prima lascia che ti racconti chi sono e perchè ho scelto di allevare questa magnifica razza. Fu una piacevole chiaccherata. Avevano le code legate da elastici…! Siamo lontane fisicamente ma abbracciate col cuore, sempre! La proprietà passa ai Savoia solo nel Settecento. Io allevavo già altri molossi, ma cercavo un cane che fosse sia un bravo guardiano di famiglia e sia un devoto compagno di avventure. Mentre al piano nobile è ospitato il Museo nazionale del Risorgimento italiano, riaperto in occasione dei festeggiamenti per il 150º Anniversario dell’Unità d’Italia. Edificata nel suo nucleo centrale da Amedeo di Castellamonte, la residenza diviene oggetto di una serie di progetti e interventi che trasformano l’originaria palazzina di caccia in una vera e propria reggia. Difatti, tra il XVII e il XVIII secolo, viene istituita la “Zona di Comando” nel centro della città di Torino, ormai facilmente raggiungibile da tutto il territorio circostante grazie al nuovo complesso stradale. Palazzina di Caccia di Stupinigi: sorta nel 1729 per colere di Vittorio Amedeo II che incarica Filippo Juvarra di realizzare una residenza di caccia. Il complesso delle Residenze Reali ha origine nel 1563 quando Emanuele Filiberto, duca di Savoia, porta la capitale del ducato a Torino. Il nostro percorso inizia con l'acquisto del primo ed indimenticabile cucciolo “Donald”. Attualmente ospita al piano terra gli appartamenti sei-settecenteschi di Mezzanotte e di Mezzogiorno, detto Appartamento dei Principi. Il nome completo è Palazzo dei Principi di Carignano pregevole esempio di architettura barocca piemontese. Ho un grande “difetto”. Questo importante patrimonio, custodito su circa 83 km lineari di scaffalature, rende l’Archivio una ricchissima miniera di informazioni storiche che coprono un periodo di 1300 anni. Immagina che anche tu, come loro, potrai avere quella luce negli occhi e quel sorriso a trendadue denti quando prenderai in mano il tuo cucciolo per la prima volta. Ma ti perdono! Caratteristiche spesso incompatibili tra loro. E’ una garanzia! Me lo descrisse come un batuffolo nero molto coccoloso, buono nel DNA. Arrivati da Gilda, l’accoglienza era totalmente diversa! Una volta arrivati, ci ha fatto vedere i cuccioli… bellissimi ma un particolare ci ha turbati! Gilda ci ha fornito tutti i documenti di rito e spiegato come nutrirlo. Castello di Venaria Reale: è sicuramente la più grandiosa delle Residenze Reali, voluta da Carlo Emanuele II come maison de plaisance e destinata prevalentemente alla caccia di corte. Armeria Reale: collocata alle spalle di Palazzo Reale è una delle più grandi in Europa e una delle più ricche del mondo. Necessaria per soddisfare le esigenze dell’attività venatoria insieme a quelle, di maggiore carica simbolica, della rappresentazione della corte. La dolcissima Daphne è una delle capostipiti del nostro allevamento. Lamar, è un maschio esterno all’allevamento di quasi 60kg di proprietà di Mattia L. Proviene dall’allevamento dei Conforti di Savoia e pur presentando un pedigree Enci racchiude le caratteristiche uniche del Cane Corso tradizionale con linea di sangue pugliese di Bisceglie. © 2021 Mole24. Rabbrividii! Gli spazi per gli adulti ed i cuccioli sono pensati per dare a … 120 persone sono state qui. Ma è anche uno dei teatri italiani più rilevanti nel panorama europeo ed internazionale. Tutti i diritti riservati. Eretta grazie al cardinale Maurizio di Savoia, come residenza di svago e importanti incontri culturali. Insomma, quello delle Residenze Reali è un circuito culturale, storico, architettonico e ambientale unico, fruibile e visitabile, che ha un valore universale eccezionale e che merita la tutela a beneficio di tutta l’umanità. E invece, un bel giorno, è arrivato! Visitare le Residenze Reali significa fare un viaggio nella storia del Piemonte e dell’Italia. Volle ristrutturare antichi castelli e erigere nuove residenze. Successivamente diventa una struttura ad uso residenziale e aggiornata ai gusti dell’epoca. le femmine vengono cedute sterilizzate. Dopo averci spiegato dalla A alla Z sul cane corso e una volta capire le nostre esigenze ci disse che aveva il cane giusto per noi! anche questa struttura è di origine antiche, fondato intorno all’XI secolo come casaforte nella Marca di Torino. Avevo visto il video dell’allevamento gironzolando nel web, cercando di documentarmi sul Cane Corso. Da oltre un decennio ci occupiamo di allevamento e vendita di Chihuahua purissimi con … Sono Gilda Pellegrino e allevo Cani Corso da 15 anni. MOTIVO #3 : Adora le coccole e fosse per lui passerebbe tutto il giorno sul divano con te a lasciarsi coccolare. Disse che era il cane giusto per noi, ma soprattutto per Gioia. Non avevo dubbi. ALLEVAMENTO DEI SAVOIA Allevamento “Dei Savoia” specializzato nella razza chihuahua pelo corto e pelo lungo colori rari ovvero lilac,blue e cioccolato,ogni cuccioli … Diventa di proprietà dei Savoia per cerimonie di corte di particolare rilievo fino a divenire residenza di corte tra Cinquecento e Seicento. Il percorso è costituito da un anello di oltre 90 Km con 7 varianti storiche, attraverso percorsi protetti e misti. Liana Abati. A metà dell’Ottocento, poi, il primo re d’Italia Vittorio Emanuele II ne fece la sua Residenza Reale per la vicinanza a Torino. E FAI BENE! Dell’originaria struttura seicentesca rimangono solo alcune colonne e pochi frammenti del loggiato. Ora come ora non mi posso permettere un altro cane ma se vinco alla lotteria NE PRENDEREI ALTRI DIECI DA LEI!Manuela Montagna, Sono sempre stata circondata da cani durante la mia vita. Razze » Il più piccolo cane al mondo, il Chihuahua, è una razza affascinante. L’origine è la Porta romana di accesso alla città; nel Medioevo diventa una fortezza e poi, tra il Tre e il Quattrocento, un castello. Ok, è il mio lavoro e vivo di questo ma ciò non vuol dire che non abbia a cuore queste anime pure. I miei cani sono la mia famiglia e come si farebbe con un membro della famiglia, si desidera solo il meglio per ciascuno di loro! Racchiude una grandiosa collezione d’armi e armature antiche del mondo. Oggi è sede del Museo d’Arte Contemporanea. Gioielli architettonici ed un trionfo dello stile barocco piemontese, atto a rappresentare la grande metafora del potere e della dinastia. Questo per me è Amore verso il proprio lavoro, anche se credo sia più una passione! Nel 2019 il giardino della Reggia diventa parco pubblico più bello d’Italia. Perciò non voglio che tu creda a me. ALLEVAMENTO DI CASA FEY, allevamento cani in provincia di Torino, nel comune di VERRUA SAVOIA, regione Piemonte. Cane Corso, Chihuahua Pelo Corto, Maltese - pag. P.S. Se hai pensato “ Ma questa Gilda farà davvero tutte le cose che dice?” non mi offendo! Successivamente ha subito molte modifiche e l’aspetto attuale risale a lavori di restauro dal XVII al XIX secolo che modificarono la struttura da fortezza a residenza nel mezzo di un grande storico parco. Ho conosciuto questa splendida razza grazie a mio figlio Francesco, che se ne era letteralmente innamorato. – Pensai immediatamente – E’ LUI! Quando Bloom diventerà un angioletto (spero tra moltisssimissimi anni) sapremo già dove andare a prendere un altro cucciolo… Dalla Gilda!Greta Paganotto, Buondì a chi leggerà questa mia lettera. Carlino - pag. Allevamento cani - dogue de bordeaux ... dopo la sconfitta di Napoleone diventano definitivamente dominio dei Savoia, ma sono anche zone ricche di bellezze naturali e di fascino, vere e proprie oasi a misura d’uomo. n°1: chi ha acquistato uno dei cuccioli degli dei dell’antico Egitto dall’allevamento dei corsi di Savoia sappia che il loro fedele amico a 4 zampe proviene da una realtà davvero unica e speciale, la loro esistenza ha dato ad una persona una forza ed una speranza indescrivibili! Siamo fuggiti a gambe levate da questo allevatore! Successivamente,però, viene ricostruito nelle attuali forme barocche a partire dal 1697 per volontà dei conti Solaro. INVIA UN MESSAGGIO, adesso, al numero 346 820 08 04 oppure MANDA UNA MAIL a gilda.pellegrino@libero.it Verrai subito ricontattato per organizzare finalmente il nostro appuntamento e dare una svolta alla tua vita! L’affascinante architettura delle Residenze Reali hanno fatto loro guadagnare l’iscrizione nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO dale 1997. Ecco perché lascio adesso la parola alle persone che mi hanno scelta: Questo non è un allevamento, ma una grande famiglia ? Case chiuse Torino: come era la vita a quei tempi? Così ho conosciuto lei e i suoi cani allevati con tanto Amore! Se sei arrivato a leggere sin qui vuol dire che sei davvero intenzionato ad accogliere un meraviglioso cucciolo nella tua vita! E’ tra le più antiche Residenze Reali infatti le prime tracce della sua esistenza, risalgono addirittura al Medioevo. Sono in allevamento quasi tutto il giorno! Pensi di restituirlo dopo un mese perchè ti sei reso conto che non è un peluche. Gasser Ma, La mia vita senza un cane era apparentemente normale…tutto sembrava completo e perfetto così… Ma da quando nelle nostre vite è entrato Bigio, il nostro bellissimo Corso, niente è più stato lo stesso: ci ha stravolto tutto ed è diventato il centro delle nostre giornate, delle nostre vite… programmiamo tutto includendo sempre anche lui, e lo facciamo con gioia immensa! Prenderei sempre cani da lei! O meglio, è considerato un grande difetto da chi fa questo lavoro solo come lavoro. Quando ho visto quanto fosse devoto ai miei figli e protettivo verso la mia casa, BOOM! Restaurato di recente per poter garantire la visita da parte dei turisti. E’ una villa fluviale opera dell’architetto Amedeo di Castellamonte commissionata da Cristina di Francia secondo il modello pavillon-système francese. Struttura fisica robusta ed atletica, dentatura ortognata, mantello rustico, coda corta e grossa alla… In particolar modo in quegli avvenimenti che hanno portato all’Unità d’Italia. Gilda mi ha aiutata molto per non fare soffrire Alhena dal distacco dalla mamma e le persone che conosceva. Ok, ora che hai versato anche tu una lacrimuccia, (ti ho visto mentre guardavi il video, eh!) ECCOLO! Quando viene realizzato l’appartamento di rappresentanza al piano nobile e viene costruito, su disegno di Filippo Juvarra, lo scalone con la scenografica facciata. Gilda è stata come una mamma, premurosa e attenta, e proprio per questo il loro sviluppo è stato equilibrato e senza traumi. È oggi adibito a palazzo comunale. Regia Zecca: è l’edificio che conclude la Zona di Comando verso est. Questo sito utilizza i cookie per consentirti la navigazione. Anche questo castello ha origini medievali. Il tuo supporto aiuta a proteggere l'indipendenza di Mole24 e significa che possiamo continuare a fornire contenuti di qualità che aiutano a valorizzare e far riscoprire la città di Torino. Anche se sei giù di morale riesce sempre e comunque a strapparti un sorriso, perché i cani sono così.. Danno amore anche senza nulla in cambio! E magari andrei in vacanza alle Maldive ogni anno. penso avrai le idee più chiare riguardo questa magnifica razza. Il principe Emanuele Filiberto di Savoia chiede "ufficialmente e solennemente perdono" alla comunità ebraica per lo sterminio nazista. Dopo molte ricerche, mi stavo quasi rassegnando all’idea che non potesse esistere un cane così equilibrato. Dopo svariate ricerche decidiamo di andare da un allevatore “X” di cani corsi. E’ nato l’allevamento “i Corsi di Savoia”. L’edificio era parte integrante del più ampio progetto di Amedeo di Castellamonte che includeva anche la Cavallerizza Reale. Non penso proprio sia una peculiarità di tutti gli allevatori, vivere a diretto contatto con i propri cuccioli, di giorno come anche di notte, tanto da versare una lacrima quando li lasciano andar via con la nuova famiglia. L’allevamento di “ Casa Fey” è un allevamento professionale per la selezione del Carlino e Bouledogue Francese, riconosciuto ENCI e FCI. Se non lo trovi imposta un avviso per ogni nuovo annuncio con queste caratteristiche! Alleviamo per amore e con amore Sono residenze posizionate in forma circolare intorno alla capitale del ducato, Torino. Nonostante le avessi detto che il cane non lo avrei preso subito, lei è stata sempre disponibile e molto gentile. Quindi SUPER CONTROLLATI! Ora capisci perchè lo reputano un grande “difetto”? Contenuti e immagini che illustrano la mia attività amatoriale nell'ambito della selezione del Corso. Non riuscirei a guardarmi allo specchio la mattina! Ricordo quando contattai Gilda via mail, per chiedere informazioni. Pur essendo un allevamento professionale di bouledogue, tutti i nostri cuccioli nascono e crescono in casa, con una socializzazione in ambiente familiare. Nel 1753 la residenza è data in appannaggio al duca del Chiablese e completamente riplasmata da Benedetto Alfieri. Costruito dall’architetto Benedetto Alfieri, poi completamente distrutto da un incendio nel 1936, salvo per il muro di facciata, unico resto della fabbrica sabauda. Mi spiego meglio… Il mio difetto è che io ci tengo molto a conoscere la famiglia o la persona che adotterà uno dei miei cuccioli perché per me è importantissimo sapere che sia consegnato a chi vuole seriamente impegnarsi a crescerlo con rispetto e amore. Non ti resta che INVIARMI UN MESSAGGIO al 346 820 08 04 per essere ricontattato da me e fissare un incontro dove ti racconterò nei dettagli le caratteristiche di questa razza straordinaria e ti farò toccare con mano l’emozione incredibile che prova ogni giorno chi ha già uno dei miei cani. Anzi, significa che sei una persona in grado di prendere delle decisioni sensate e non guidate da un impulso del momento. Mi ha accolta, ho sentito il suo cuore vicino al mio. MOTIVO #5 : Soprannominato “ Cane da divano”, a differenza di altri cani di taglia grande, il corso non richiede grossi spazi perchè si adatta facilmente alle tue esigenze. (o per la seconda, perchè molte persone dopo aver preso il primo tornano per il secondo! Margherita di Savoia nasce a Torino nel 1851. Allevamento dei Conforti di Savoia. Sapevo che era questa la razza per me! Una visone che venne portata avanti anche dai suoi successori sfociata nell’attuale sistema di residenze. Sarà sempre vicino a te, qualsiasi sia il tuo stato d’animo. Allevamento Bovaro del Bernese Perchè ognuno di loro è parte della nostra famiglia! Regalo Cane Corso: l'allevamento professionale i corsi di savoia cede a titolo gratuito esemplari maschi e femmine adulti non più in riproduzione. Significa fare un salto nella storia fra centri di potere, castelli dedicati alla caccia, luoghi di villeggiatura e vita di corte. Dal 1958 al 1985 è stato sede del Museo Nazionale del Cinema di Torino. È difatti un connubio di duemila anni di storia di Torino. informazioni e foto sul nostro sito. Sto per rivelarti i 5 motivi per cui una volta che avrai amato un Cane Corso, non sarai mai più lo stesso. Ovviamente, sarà un avvisatore, non un cane da difesa e il suo carattere risulta essere molto forte e determinato. Mentre attualmente è sede del Segretariato Regionale del Piemonte. Come succede nella maggior parte dei casi, purtroppo, sarebbe andata così: Nasce il cucciolo, arriva il primo che capita, gli dico quanto costa, lo cedo e ADDIO. Nel 1859 è destinato ad ospitare il primo Parlamento italiano. Allevamento i Maltesi di Savoia CONTATTACI! Palazzo Reale al suo interno ha tante e importanti mostre oltreché un bel giardino recentemente riaperto e risistemato. Allevamento amatoriale dei Cinque Viaggiatori Bassethound e Chow Chow. Non vedo l’ora di conoscerti e di farti toccare con mano il pelo morbidissimo di uno di queste fantastiche creature! È la prima e più importante tra le Residenze Reali, collocato nel cuore della città, nella Piazzetta Reale adiacente alla centralissima Piazza Castello. I cani di Gilda sono “umani”… non so se dipenda dalla razza o se i suoi Corso siano speciali… ma Bigio x me e Filippo è uno di noi, ha un suo linguaggio ben chiaro, ha un modo molto esplicito di farti capire quanto lui desideri te, stare con te, interagire con te… senza Bigio non so come potrei stare… ci siamo dovuti separare da lui per una sola giornata perché era ricoverato in clinica per una spiga nel naso e credimi, non riuscivo a stare in casa senza di lui… percepivo un vuoto insopportabile!!! Il 9 gennaio 1878, Umberto sale al trono e … Successivamente,però, viene ricostruito nelle attuali forme barocche a partire dal 1697 per volontà dei conti Solaro. Purtroppo il complesso è stato profondamente danneggiato da un bombardamento. Potresti perdere l’opportunità di avere con te il tuo nuovo migliore amico… o amica! Ma Alhena è stato il mio primo cane! Ad impatto mi sembrava il migliore. Biblioteca Reale:  è una delle più importanti istituzioni culturali della città di Torino. Sono edifici dedicati alla corte per lo svago, le feste ma soprattutto lo sport preferito del tempo dai nobili: la caccia. Ci sono 70 offerte di cani in adozione a Jolanda Di Savoia (FE) da allevamenti, fra le quali trovare quella ideale per te. Esenti da ogni tipo di malattie infettive come la Filaria/Leishmania, Herpes, e altra robaccia con la quale mai nessuno vorrebbe avere a che fare. BENE! Io puntavo alla femmina ma Gilda mi parlò di Oberon. Un bel giorno mio marito, mio figlio ed io decidiamo di voler un compagno di avventure e giochi! Bene, fin ad ora sono stata completamente sincera con te quindi adesso devo confessarti una cosa. Al suo interno sono conservati l’Autoritratto ed un nucleo di disegni autografi  di Leonardo da Vinci. ATTENZIONE! cuccioli Bovaro del Bernese, Allevamento Bovaro del Bernese, Le Colline di Icaro, Puppy Berner Mountain Dog Breeder, Selezione della razza Bovaro del Bernese, … Bloom non ha mai avuto un problema di salute, mai un problema di carattere e aggressività in 7 anni e questo dimostra l’ottimo lavoro! I nostri recapiti: Mobile: 346 8200804 Gilda Pellegrino Indirizzo: Strada Reale Traversa 1, 3 – 44037 Jolanda di Savoia (FE) Orari: l’allevamento è aperto tutti i giorni dalle 14.30 alle 19.30. E, con l’intento di celebrare il potere del casato, avviò un progetto di riqualificazione del territorio. Pensi che il cane sia un arredo da giardino, Pensi che avrai un nuovo giocattolino per tuo figlio, Pensi di lasciarlo solo in casa tutto il giorno, Pensi di usarlo solo per far da guardia alla tua abitazione, Pensi di tenerlo legato ad una catena h24. Progettati entrambi da Filippo Juvarra e realizzati sotto la direzione di Benedetto Alfieri, costituiscono uno dei primi esempi, nel mondo occidentale, di architettura nata specificatamente con funzioni amministrative e di archivio. #Chihuahua con pedigree a pelo lungo color chocolate fawn, è una delle fattrici selezionate per ottenere cuccioli purissimi, in salute e caratterialmente equilibrati. Nel 2017, a dieci anni di distanza dall’inaugurazione, la Guida Michelin ha assegnato alla reggia di Venaria l’agognata terza stella. Che ormai sono diventati membri effettivi della nostra enorme famiglia! L’Armeria fa parte dei Musei Reali di Torino, che dal 2012 ha riunito ad essa il Palazzo Reale, la Galleria Sabauda con la collezione d’arte dei Savoia, il Museo Archeologico e la Biblioteca Reale. Il sito seriale è composto da 22 edifici, 11 situati nel centro di Torino, gli altri distribuiti secondo un impianto radiocentrico intorno alla città di Torino, in tutto il Piemonte. È all’interno dell’omonimo Parco del Valentino che si sviluppa lungo il fiume Po. Mi ha subito convinta ad andare subito a vedere la cucciolata che aveva in allevamento, da cui ho portato a casa Sheila. Ristrutturato più volte, esso conserva ancora, almeno all’esterno, parte dei caratteri originali. L'allevamento professionale dei Grausi per la selezione del cane corso italiano riconosciuto E.N.C.I ed F.C.I, nasce dalla passione per questa bellissima razza che abbiamo scoperto nel lontano 2003.