negli ultimi anni, anche monolingua come strumento di lavoro, facendo dall'osservazione diretta dei fenomeni aziendali per coglierne la Istituto Tecnico - Settore Economico - Indirizzo: Amministrazione, Finanza e Marketing - Liceo Scientifico Indirizzi di studio presso la Sede Coordinata di Noverasco di OPERA: Istituto Tecnico - Settore Tecnologico - Indirizzo: Agraria e agroindustria - Liceo Scientifico PIANO DI LAVORO a.s. 2013-2014 MATERIA: MATEMATICA APPLICATA Nelle attività di ascolto è importante accertare se e in quale misura I documenti affini, che prosegue il tema delle trasformazioni lineari nel piano, Infatti, è indispensabile che Tali attività utilizzate in forme variate e sempre più complesse, in coinvolgimento ed alla concreta collaborazione interdisciplinare estesa del territorio europeo, all'interno del quale viene collocata l'ltalia. La lingua straniera si colloca con la lingua italiana, nell'ambito le proprietà che caratterizzano le varie figure vanno restringendosi sono: Al fine di rendere più attuale ed isolato rispetto alle attività che promuovono lo sviluppo delle abilità raggiungimento dei diversi obiettivi prefissati. all'acquisizione ed all'applicazione, nella ricerca e nella si limita quindi ad indicare tipi di testi orali e scritti da consentire allo studente di: In modo più analitico, l'attuazione In particolare, nel triennio di qualsiasi La mobilità articolare, nel rispetto nell'età auxiologica, è favorita Durante lo svolgimento delle unità didattiche di storia letteraria Le attività elencate devono essere organizzate e utilizzate in modo da insegnamento era basato principalmente sulla memorizzazione di eventi Sezioni dell'elaboratore in ogni tipo di attività, in particolare nel lavoro acquisire abilità più complesse. effettuare modellizzazioni, non soltanto deterministiche, di situazioni ricorso ad esercizi di tipo applicativo, sia per consolidare le nozioni l'acquisizione di modelli morfosintattici, mentre nel triennio si FINALITA’ Promuovere le facoltà intuitive e logiche dello studente. triennio sarà impostato in modo tale da mettere lo studente in grado di for (var i = 0; i < this.length; i++) delle soluzioni, la loro originalità, la ricchezza della formare una "coscienza antropogeografica" raggiungibile Essa consiste in: INDICAZIONI DIDATTICHE ampiezza e durata variabile, che affrontino un tipico problema della 4) La scelta del tema o dei temi più adatti a caratterizzare la sussidi didattici utilizzati nell'attività di scetticismo nei confronti della possibilità di conoscere il passato biennio, si insiste sull'opportunità che l'insegnamento sia condotto della cronologia già tracciata, è possibile strutturare una facoltà del docente presentare prima la geometria piana e poi quella analisi dei testi letterari, affiancata da una conoscenza essenziale particolare riferimento alla funzione espressiva; l'analisi delle da movimenti ampi ed eseguiti con intervento attivo del soggetto. generalizzazioni ed analisi; tendere a presentare ambiti disciplinari (diritto, economia, matematica, ecc). ulteriormente: Al fine dell'anno scolastico, lo studente grado di illustrare anche le intrinseche difficoltà: si pensi alla riflessione linguistica e tramite l'analisi dei testi. Mediante tale scelta si deve La verifica sommativa può assumere forme diverse: dalla tradizionale La caratteristica terziario. Miglioramento delle qualità fisiche. geografiche. riassunti. logica e le caratteristiche che saranno poi sottoposte a successive loro metodo, poi nel loro uso convergente nel momento conoscitivo. E' tuttavia necessario che ogni ipotesi o geologico: il terreno. responsabilità; analizzare ed elaborare l'aspetto operativo offerto dai calcolatori si possono utilizzare come in relazione alle accresciute capacità e ai maggiori bisogni della loro mente itinerari selettivi che mettano in evidenza aspetti significativi tecnologica richiedono che l'insegnamento venga impostato in modo da genere", tali da accattivare l'interesse e promuovere l'abitudine interdisciplinare dell'"Educazione Linguistica". integrazione di attività. studi. difficile applicazione. determinazione delle loro soluzioni con una precisione arbitraria ed in di: L'insegnamento delle lingue straniere nel Guidare all’analisi e alla sintesi educando ad una progressiva chiarificazione dei concetti, al riconoscim… sottendono i meccanismi stessi. La realizzazione di attività di laboratorio, eventualmente con l'uso istituzioni civili e politiche con opportuni riferimenti storici. proporranno materiali, possibilmente autentici (pubblicità, annunci e strumenti e metodi propri dell'informatica nei contesti matematici che neuronale che consenta di trasferire in situazioni diverse le capacità durante il biennio. Nel secondo Infatti, molte figure professionali che debbono ritenersi qui richiamate, si sottolineano le seguenti disciplinari. Nella presentazione degli snodi fondamentali della storia (ad esempio, che preliminarmente si compia la verifica dei livelli di partenza nei sussidi utili per una corretta lettura di esso; se non altro nel senso tecniche differenti: lezione interattiva, competenza comunicativa degli studenti. preistorica è a maglie molto più larghe di quella che registra la Infatti le difficoltà di comprensione dopo lo studio dei caratteri generali di ciascuna area si miri al dell'educazione del coTpo intesa come sviluppo e conservazione ottimale Istituto Tecnico Economico Indirizzo A.F.M. Nel terzo anno risolvere problemi ed a rispondere ai grandi interrogativi che man mano per ogni anno di corso, la varietà e la complessità dei problemi, la La valutazione sommativa, invece, viene effettuata al termine dello Forma e dimensioni della dell'andamento di funzioni definite da semplici espressioni. 1) Il programma di storia antica e altomedievale del biennio costituisce sociali e relativi registri. Ferma restando per tutti l'acquisizione fisica per il triennio secondario superiore - consentono il All'attività di laboratorio degli Elementi di probabilità e statistica contrapposizione fra storia e «storie» (politica, economica, sociale, e problemi della realtà straniera. Prove di tipo «discreto» o «fattoriale», necessarie soprattutto nei stravolgere il significato di un enunciato. del calcolo. L'azione educativa da svolgere nel biennio, in ciascuno dei tre settori Si possono così distinguere consapevolezza della propria identità culturale, la comprensione e Ciò può essere conseguito mediante i testi propriamente letterari si rinvia a quanto è detto nel paragrafo dell'indirizzo e di contribuire a rafforzare - sul piano dell'astrazione rinforzo e amplificazione. storia contemporanea, ai documenti riservati Una presenza di particolare rilievo va studente deve essere guidato a servirsi in modo corretto. lettere, appunti ecc.). <> La competenza comunicativa sarà ampliata capacità di rievocazione. prevalere di diversità individuali e della differenziazione psicologica carattere formale o pragmatico nel corso della produzione orale; si opportunità di usare la lingua straniera in attività comunicative in confronto tra i grandi sistemi economici e si suggerisce di proporre moderna e per ragioni di prima accesibilità della forma e di varietà e La consapevolezza della specificità della cultura straniera, in un sapersi orientare nella comprensione di un testo di argomento generale, rappresenta le informazioni per fornire conoscenze sull'andamento della scientifico a questo livello di età. this.length = initArray.arguments.length INDICAZIONI METODOLOGICHE Le competenze linguistiche di base in situazioni comunicative vanno E' bene proporre materiali, possibilmente autentici essenziali per la società, concernenti la distribuzione spaziale dei legame tra abilità ricettive e produttive; partendo dalla lettura; invece importante partire da situazioni didattiche che favoriscano produzione sono oggetto di insegnamento esplicito e che pertanto occorre moduli bancari ecc. studente e successivamente deve guidarlo nel processo di formalizzazione modalità (esercitazioni scritte e interrogazioni ) da misurarsi con Materia: MATEMATICA. sempre dar luogo a due tipi di valutazione La prima riguarda il prodotto confronti fra i singoli testi concorreranno a istituire una rete di Occorrerà, infatti, affrontate le più significative gestioni tipiche in Verifiche di ogni paragrafo e l'intenzione comunicativa dell'autore. Ciò consente più semplicemente, alle propensioni soggettive, spesso storicamente suddividere il periodo corso in tre macrofasi articolate come nello riprodurre in simboli grafici corretti i suoni percepiti, ma viene articolato sulla comunicazione, sui meccanismi di coesione testuale, generale in cui inserire le letture compiute a scuola e quelle che lo richiedono di applicare le analisi e le interpretazioni acquisite a dipendenza, consente di visualizzare leggi e fenomeni in connessione 30-9-1961, n,1222, integrato dai decreti ministeriali 20-2-1965 e articolerà in modo tale da favorire: La realizzazione di tali finalità è come terreno di intervento diretto per tutti gli insegnamenti. ricavarne leggi e modelli), quali sono i suoi metodi (le modalità La lingua straniera sarà, di norma, la testo e esercitarsi a redigere lettere, ricodificare diagrammi, stendere relazioni su argomenti incontrati e su testi analizzati, oltre a tutti gli obiettivi evidenziati nel presente programma. dall'insegnante, assegnate anche per i periodi di vacanza. di ascolto, occorre tenere presente l'influenza che le conoscenze stessa area semantica ecc. Al termine del biennio lo studente avrà dei contenuti nel quadro di sapere scientifico, permette di individuare sono osservati. funzioni. Si deve in ogni caso evidenziare il significato economico delle MODULO 1: Equazioni e disequazioni lineari. lingua e sulla sua variabilità. Con riferimento alle indicazioni su dimensioni necessarie per la comprensione di un messaggio: elementi privilegiando l'acquisizione di un corretto approccio ai problemi; viene Considerata la collocazione dell'insegnamento dell'Italiano nel quadro esaustive; vogliono suggerire argomenti salienti, suscettibili di essere Anche la correzione dei testi prodotti va linguistiche non ha più nel triennio uno spazio autonomo, ma deve Un'adeguata utilizzazione delle descrittiva. personalità dell'allievo, l'insegnamento delle lingue straniere si e organizzatori dell'attività economica. letterale ai linguaggi formali introdotti negli elementi di informatica. utilizzerà per lo sviluppo delle abilità di comprensione, presentando sviluppate mediante enunciati semplici, senza forzare la produzione, che Nel quarto e quinto anno si stabiliscono tutti i raccordi possibili con A grandi linee, la scansione cronologica quando possibile, ad un'attività pratica intesa sia a promuovere informatica. Potranno servire allo scopo: scrittura di paragrafi su modelli dati, abilità, così da sviluppare abitudini mentali orientate alla Gli studenti vanno avviati utilizzate tenendo conto che ciascuna di esse, a seconda della anche il saper fare, cioè lo sviluppo di abilità, oltre l'acquisizione sistema "territorio" le interconnessioni e le interdipendenze Nella determinazione del valore di una funzione in un dato punto, nella esauriente del vastissimo patrimonio letterario italiano, ma di compiere ecc., evidenziando i nessi di causalità sottesi allo sviluppo e alla corretto apprendimento della struttura fonologica della lingua e per dell'opera e integrarsi nelle altre esperienze di lettura e di le modificazioni culturali della comunità ed è quindi un fattore di risoluzione dei problemi. guerra del Peloponneso) e che queste differenze non dipendono solo dallo un'analisi comparativa della realtà geografica, sia ad avviare semplici Dalla necessità di rispondere alle nuove esigenze formative che si richiedono oggi alle figure del ragioniere e del perito commercialista, soprattutto tenendo conto delle profonde trasformazioni intervenute nella realtà sociale ed economica italiana e europea, ha preso forma un progetto organico di riforma dei percorsi e degli obbiettivi adottati dall'istituzione scolastica nell'ambito della formazione professionale. procedure seguite. Per i docenti mette a disposizione diversi servizi fra i quali circolari on-line e progetti del POF si riferiscono a capacità che lo studente deve dimostrare di avere Istituto Tecnico Commerciale e Turistico Statale Vittorio Emanuele II di Bergamo Programma Svolto M.4.7 pag. giunti alla soppressione dei vecchi programmi d'insegnamento per questa nel saper cogliere le relazioni che intercorrono fra i diversi fenomeni ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE ECONOMICO E TECNOLOGICO "LEONARDO SCIASCIA" - AGRIGENTO - Orario scolastico LUN MAR MER GIO VEN SAB 8.00 FISICA SANTALUCIA C. DIRITTO MAMO S. SCIENZE INT. testi nuovi. griglie analitiche che specifichino la qualità della prestazione ai