Così come non bisogna stupirsi se un neonato si sveglia spesso durante la notte, non ci si deve neppure preoccupare se le pause tra una poppata e l'altra sono leggermente più lunghe. Home » Alimentazione » Allattamento » Perché il bambino piange dopo ogni poppata. Le poppate infatti durano 10 minuti di solito e la devo spesso riattaccare perchè molla il capezzolo. Mettetegli in bocca il mignolino per qualche secondo, per dargli un obiettivo e ricordargli come si succhia. Non so se è perchè è diventata stitica (beve solo latte artificiale) e l'unico metodo per farla scaricare è usare il sondino ogni 2/3 giorni (cioè quando vedo che non mi mangia più).In più Ludovica ha sempre bevuto il suo biberon tutto di un fiato, mentre in questi due giorni fa una fatica pazzesca e quando arriva a metà biberon comincia a contorcersi, si stira, diventa rossa e continua a fare versi (tipo incredibile hulk) fino a che lo sputa fuori.E poi l'altra metà la beve con una faticaccia in mezzo ai movimenti e versi descritti sopra.Anche i vostri fanno così?Ma è normale?Oggi chiamo il pediatra, ma ho paura che mi prenda per pazza.Michela e Ludovica, jsdchtml3(' apsº ntadlru-a"=rof¦¦mutrela9¦5211536¦1 "9salc=sfa"tsop-a-trelfa -ntb-of murtb-faf-nmuro--bal ¹"le sº c napal"=ssoitcap-nnera"teS¹alang¦ºnaps ¹ º napssalc "=sp-fasoa-t-trelertlusih "neddG¹izarrep eal aut s ngeizalanos¦ºenap ¹ s¦º ¹nap', 'af_jsencrypt_8') jsdchtml3(' sº napsalc =s-fa"-tsopsna rewfatb-rof-nmu-fa ntburof--mirp- yram-falper-ygiroc thnnetcesUdnOsreylad "rh-at=feof¦"ura¦m-ehcn-itsov-iribmibc-s-ihnoc-irotonocq-naueb-odovi-onl-l-ettadf2119fa#15op-9-ts111529536-a,ewsnt-rler,oao ¹"d º napsc salca"=sitp-noeraR¹"tnsidnopps¦ºi¹na ¦º ¹naps', 'af_jsencrypt_9'), Vedi altrojsdchtml3(' º h a=ferh"pttw¦¦:swwfla.mmeelinic.c¦mopecnoemi¦otnet-tsvo-idluoiza-en7735v75mth. un documento che mi ha impressionato sul latte sostitutivo..... :shock: LINES COTONE: Assorbenti con filtrante 100% in cotone a contatto con la pelle. Sia che si decida di alimentare il bambino al seno che artificialmente, l’allattamento è un momento intimo e tenero che mamma e bimbo condividono serenamente. Anche quando riesce a fare finalmente pupu' da sola, mi accorgo che fa tanti movimenti; penso sia perchè il microclisma e il latte formulato con aggiunta di fibre, le smuovano parecchio il pancino dandole fastidio. Dopo un po' di sforzi provo a metterla sul fasciatoio e piegarle le gambine per stimolarla Al cambio del pannolino mi si sblocca di solito, anche se dopo le viene il singhiozzo!Quanti problemini questi primi tempi!Piano piano tutto si sistemerà, anche il loro intestino!A presto un bacione a te e alla piccola LudovicaLory&Siria 27 gg, jsdchtml3(' apsº ntadlru-a"=rof¦¦mutrela9¦5211636¦1 "3salc=sfa"tsop-a-trelfa -ntb-of murtb-faf-nmuro--bal ¹"le sº c napal"=ssoitcap-nnera"teS¹alang¦ºnaps ¹ º napssalc "=sp-fasoa-t-trelertlusih "neddG¹izarrep eal aut s ngeizalanos¦ºenap ¹ s¦º ¹nap', 'af_jsencrypt_26')jsdchtml3(' sº napsalc =s-fa"-tsopsna rewfatb-rof-nmu-fa ntburof--mirp- yram-falper-ygiroc thnnetcesUdnOsreylad "rh-at=feof¦"ura¦m-ehcn-itsov-iribmibc-s-ihnoc-irotonocq-naueb-odovi-onl-l-ettadf2119fa#15op-9-ts111523636-a,ewsnt-rler,oao ¹"d º napsc salca"=sitp-noeraR¹"tnsidnopps¦ºi¹na ¦º ¹naps', 'af_jsencrypt_27'), Mi associoa quello che gia' ti hanno detto. Nel caso in cui tutte le volte che abbia appena preso il latte inizia a piangere è naturale che la motivazione debba essere collegata a qualche ragione riguardante la sua alimentazione. Si capisce che prova a spingere ma non riesce a fare pupu', poi magari fa qualche puzzetta pero', soprattutto dopo metà poppata, si dimena tanto. La questione in effetti ha la sua importanza perché un corretto posizionamento del neonato e della neomamma permette al primo di poppare nel miglior modo possibile e previene alla seconda fastidiose irritazioni ai capezzoli (fra i problemi di comune riscontro nelle prime settimane di allattamento troviamo, per esempio, le fastidiosi ragadi al seno) . Perché il bambino piange dopo ogni poppata, Sonno Neonato e Bambini: consigli e disturbi, Frasi per una persona speciale: le 100 dediche più belle, Storia di Pulcinella da raccontare ai bambini, Lettera ad un figlio: le migliori lettere e i video più belli per una dedica speciale al proprio figlio, Immagini di buon compleanno amica: 120 foto e video per dire: “Auguri, amica!”. Fammi sapere!!! Il latte materno, invece, non dovrebbe essere la causa di coliche perché è più facilmente digeribile ed i bambini nutriti al seno sono meno esposti a qualsiasi forma di disturbi intestinali. !secondo me da come descrivi i suoi atteggiamenti potrebbe avere mal di pancia!!! Forse e' talmente "piena" da non riuscire ad incamerare tutto il latte. Anche in questi casi conviene continuare a farlo dormire e non cambiarlo, a meno che non sia davvero sporco. Video irresistibili, notizie e tanto divertimento: il meglio di Alfemminile è anche su Facebook! Ho imparato che quando un neonato stringe per la prima volta il dito del padre nel suo piccolo pugno, l’ha catturato per sempre. Detto cio' magari fai un colpo di telefono al pediatra e senti che ti dice. Di seguito abbiamo tentato di fornire una risposta al quesito in questione. Non avessi letto che e' stitica avrei pensato alle coliche ma, a questo punto, accenderei la prima. Molte mamme alle prese con l’allattamento si sentono spesso e malvolentieri impotenti di fronte al pianto del piccolino non appena ha finito di mangiare. La prima cosa della quale bisogna preoccuparsi qu… Spesso ci si preoccupa se il neonato non fa il ruttino dopo la poppata, se ha sempre il singhiozzo oppure se rigurgita una parte di latte. Dopo i primi minuti, infatti, il lattante tende ad abbandonarsi al riposo poiché si è placata parte della sua fame. Si capisce che prova a spingere ma non riesce a fare pupu', poi magari fa qualche puzzetta pero', soprattutto dopo metà poppata, si dimena tanto. Come si può capire se il neonato non digerisce il latte? E questo vale sia che si tratti del seno che del biberon. Provi molte emozioni, soprattutto tra il secondo e il quinto giorno, quando molte donne hanno una seconda montata lattea e 1 soffrono del "baby blues". Consigli per il cambio del pannolino. Si ha inoltre paura che il bagnetto possa disturbare il processo digestivo del bebè: immergerlo in acqua subito dopo la poppata potrebbe infastidirlo? Poi quando le faccio il cambio tento di stimolarla per aiutarla a scaricare ma anche in questo caso non e' che mi ascolti molto della serie: la cacca e' mia e me la gestisco io! Di notte invece capita spesso che durante la poppata il neonato si addormenti. Di notte dopo ogni poppata dorme circa 2 orette , 2.5 ore al massimo e di giorno dopo la poppata dorme un oretta ( non si addormenta dopo ogni poppata .. ma quando si addormenta nn dorme più di un ora ) "l c =ssala"es-foslaeiv--oeditelt " o lcn=kcii"( feeSfalAnEoslba{ )dea au_fcart_vEk(tneA\'S_FslAee\'oC\' ,cil\' ,\'kmEVdebLoediknin ,\'lu ,leslaf;) "} ¹ T d tse iluvoiza :eno a ihcevresc , emo eauqf odnra¦ºol¹a', 'af_jsencrypt_11'), Il tuo browser non può visualizzare questo video, Ciao michi!! Un neonato di pochi giorni ha bisogno di circa 3 ore e mezza per digerire un biberon di latte. Quando però, al termine di ogni poppata il piccolo cede ad un pianto disperato, bisogna capire cos’è che sta tentando di reclamare. Adesso sono 2 giorni che non riesco a farle bere più di 100 ml ,a volte ne beve anche meno. Il rigurgito del neonato è un disturbo molto frequente che interessa tantissimi bambini, soprattutto nei primi mesi di vita, che consiste praticamente nella fuoriuscita dalla bocca del piccolo di una quantità di latte ingerito durante la poppata, mescolato a succhi gastrici e saliva. Senti comunque il pediatra, io per credo sia quello che ti ho descritto il motivo. Avere a che fare con un bambino che si agita non è mai facile per i genitori. Quando il post poppata è un momento difficile per il bambino ma anche per chi si prende cura di lui, bisogna prendere in considerazione anche un altro aspetto: cioè se il bambino succhia bene il latte. e magari proprio dovuto al fatto che è stitica... io ho notato questa cosa sia con lorenzo che con celeste.. quando lori aveva male al pancino non risciva a mangiare bene,tranquillo.. si contorceva, faceva versi e a volte capitava anche che smettesse di ciucciare di colpo e rugnasse...celeste fa lo stesso.. soprattutto da un paio di giorni,fa meno cacca e si contorce di più... tranquilla se chiami il pediatra non ti prende x pazza!! possono essere la causa del suo pianto. La vita dopo la nascita del tuo bambino ti può disorientare; stai imparando a conoscere il tuo bambino e ti stai riprendendo dal parto. Se il latte esce con eccessivo vigore, il piccolo lo ingurgita troppo di fretta e ciò può inevitabilmente comportare una cattiva digestione; allo stesso modo, anche una fuoriuscita troppo lenta induce il bambino a fare maggiore fatica durante la poppata e dunque a non alimentarsi adeguatamente. Anche quando riesce a fare finalmente pupu' da sola, mi accorgo che fa tanti movimenti; penso sia perchè il microclisma e il latte formulato con aggiunta di fibre, le smuovano parecchio il pancino dandole fastidio. Analizzati questi fondamentali aspetti legati all’allattamento e assicuratesi che il bambino abbia fatto il ruttino, sarà possibile eliminare le probabilità che il bimbo pianga tutte le volte che termina di mangiare. !sarah+celeste 16gg, jsdchtml3(' apsº ntadlru-a"=rof¦¦mutrela9¦5211636¦1 "0salc=sfa"tsop-a-trelfa -ntb-of murtb-faf-nmuro--bal ¹"le sº c napal"=ssoitcap-nnera"teS¹alang¦ºnaps ¹ º napssalc "=sp-fasoa-t-trelertlusih "neddG¹izarrep eal aut s ngeizalanos¦ºenap ¹ s¦º ¹nap', 'af_jsencrypt_14')jsdchtml3(' sº napsalc =s-fa"-tsopsna rewfatb-rof-nmu-fa ntburof--mirp- yram-falper-ygiroc thnnetcesUdnOsreylad "rh-at=feof¦"ura¦m-ehcn-itsov-iribmibc-s-ihnoc-irotonocq-naueb-odovi-onl-l-ettadf2119fa#15op-9-ts111520636-a,ewsnt-rler,oao ¹"d º napsc salca"=sitp-noeraR¹"tnsidnopps¦ºi¹na ¦º ¹naps', 'af_jsencrypt_15'). Se il piccolo viene alimentato artificialmente, la causa del suo pianto potrebbe essere ricondotta al latte utilizzato che probabilmente potrebbe causare delle colichette fastidiose. Inoltre, è possibile che ingoi dell’aria durante il pasto e dunque il risultato del post poppata potrebbe essere lo stesso disagio che il piccolo comunica attraverso il pianto. Un dubbio che può venire indistintamente sia a chi allatta al seno che a chi utilizza il latte artificiale. Mio figlio si contorce, strabuzza gli occhi e piange..sembra abbia proprio delle coliche o aria da espellere. !un baciotto! Forum / Gravidanza / Mamme di novembre, Mi sa che oggi chiamo il pediatra per prendere appuntamento, perchè da un po' di giorni la Mia Ludovica fa cose strane.Sono riuscita a portare i pasti a 6 al giorno e fino a 2 giorni fa avevamo aumentato la dose a 120 per pasto, perchè era sempre affamata. ciao a tutte le mammine! Come Calmare un Neonato che si Agita. Un bacioneManu&Gloria 22 gg.p.s. Per far fare il ruttino al tuo bambino, mettilo a sedere dopo una poppata o tienilo sopra la spalla, accarezzalo delicatamente e … In questo caso va cambiato anche dopo la poppata. Ciao miky!!! Una fuoriuscita del latte troppo veloce, così come una troppo lenta. Cercare di interpretare il pianto del neonato è fondamentale in ogni circostanza e consente di rispondere nel migliore dei modi alle sue richieste. Durante la poppata, può accadere spesso che il neonato si addormenti. Ma come mai il bambino piange dopo ogni poppata? Una delle prime domande che le neomamme si pongono relativamente alla poppata riguarda la posizione del bambino. Tanto per rendere l'idea mia madre, che m'ha cresciuta con quello, dice tutt'oggi, a trent'anni di distanza, che facevo le cacche come i conigli ... a palline e solo quando mi girava!Un bacione a te e alla piccola Ludovica, jsdchtml3(' apsº ntadlru-a"=rof¦¦mutrela9¦5211636¦1 "4salc=sfa"tsop-a-trelfa -ntb-of murtb-faf-nmuro--bal ¹"le sº c napal"=ssoitcap-nnera"teS¹alang¦ºnaps ¹ º napssalc "=sp-fasoa-t-trelertlusih "neddG¹izarrep eal aut s ngeizalanos¦ºenap ¹ s¦º ¹nap', 'af_jsencrypt_30')jsdchtml3(' sº napsalc =s-fa"-tsopsna rewfatb-rof-nmu-fa ntburof--mirp- yram-falper-ygiroc thnnetcesUdnOsreylad "rh-at=feof¦"ura¦m-ehcn-itsov-iribmibc-s-ihnoc-irotonocq-naueb-odovi-onl-l-ettadf2119fa#15op-9-ts111524636-a,ewsnt-rler,oao ¹"d º napsc salca"=sitp-noeraR¹"tnsidnopps¦ºi¹na ¦º ¹naps', 'af_jsencrypt_31'), Copyright © 1999-2021 jsdchtml3('- aº erhth"=fptc¦¦:roproetafua.meinimoc.n "grat=tepot_"¹"ew Aetisbua imefinc.neN mowtºkro¹a¦aº - h =fertua¦"rohlla¦uaohtmth.r"lrat tegot_"="p lI¹rtsont o maedeotielair¦º- ¹aaº ferh "=ptthw¦¦:s.wweflamminioc.el¦mtuiai¦omrofnta-avi-ilgaetu-itn2s409h.940mtt "lgra_"=teotL¹"p lagetoNºecia¦- ¹h aº erh"=fpttoc¦¦:prtarofua.eime.ninoc "megrat=tot_"¹"p etiSocropr¦ºeta ¹aaº -h feroc¦"=mmuanu¦etatnoctcnoc¦1tcatsa.t "prategot_"="pnoC¹cat¹a¦ºt- aº =ferhaj"csavir:tpCwohspmferPerePsecnpo)(puerP¹"refeznes iuikoocse¹a¦º - rh aºfeth"=¦:sptww¦la.wefimm.elinocia¦motuilop¦ycooc-a-eikeflnimmlis-e4907238mth.¹"litseGnoed eooc ieika¦ºs ¹º -erh a=ftth":spwww¦¦a.mefllinimc.ea¦moui¦ottilopciid-arp-izetonoed-etad-id-iellas-icoa-ateflimmelin82s-e45.441"lmthaD¹p atorcet noitopycila¦º¹', 'af_jsencrypt_3'). La mia sta iniziando a regolarsi ora (e anche coi sondini non e' che avessi avuto molto successo) e quando la vedo tirare coi piedi e dimenarsi (anche se lei lo fa dopo la poppata e non durante) le scaldo il pancino fino a che non si calma. Anche Gloria ogni tanto fa fatica a fare pupu...ma io non riesco ad aspettare troppo prima di farle il microclisma perchè si dimena e si contorce come una matta. Il bambino si attacca, si stacca, piange, è incostante. Questi episodi sono all’ordine di ogni poppata e rendono l’allattamento un momento che non gratifica ne mamma e ne bambino. In definitiva, è meglio fare il bagnetto al neonato prima o dopo la poppata? I segnali di aria sono: l’arrestarsi bruscamente durante l'alimentazione, o se il bambino piange molto e si contorce quando viene posato nel lettino dopo una poppata. jsdchtml3(' apsº ntadlru-a"=rof¦¦mutrela9¦5211636¦1 "1salc=sfa"tsop-a-trelfa -ntb-of murtb-faf-nmuro--bal ¹"le sº c napal"=ssoitcap-nnera"teS¹alang¦ºnaps ¹ º napssalc "=sp-fasoa-t-trelertlusih "neddG¹izarrep eal aut s ngeizalanos¦ºenap ¹ s¦º ¹nap', 'af_jsencrypt_18')jsdchtml3(' sº napsalc =s-fa"-tsopsna rewfatb-rof-nmu-fa ntburof--mirp- yram-falper-ygiroc thnnetcesUdnOsreylad "rh-at=feof¦"ura¦m-ehcn-itsov-iribmibc-s-ihnoc-irotonocq-naueb-odovi-onl-l-ettadf2119fa#15op-9-ts111521636-a,ewsnt-rler,oao ¹"d º napsc salca"=sitp-noeraR¹"tnsidnopps¦ºi¹na ¦º ¹naps', 'af_jsencrypt_19'), Ciaoanche cesare lo fa, lui non è stitico ma è regolare e non ha problemi ad evaquare ma a metà poppata si contorce e mugula come un matto, allora io gli faccio fare il ruttino e poi finisce la poppata senza problemi, hai provato a fare così?Tania+Giada+Cesare24g, jsdchtml3(' apsº ntadlru-a"=rof¦¦mutrela9¦5211636¦1 "2salc=sfa"tsop-a-trelfa -ntb-of murtb-faf-nmuro--bal ¹"le sº c napal"=ssoitcap-nnera"teS¹alang¦ºnaps ¹ º napssalc "=sp-fasoa-t-trelertlusih "neddG¹izarrep eal aut s ngeizalanos¦ºenap ¹ s¦º ¹nap', 'af_jsencrypt_22')jsdchtml3(' sº napsalc =s-fa"-tsopsna rewfatb-rof-nmu-fa ntburof--mirp- yram-falper-ygiroc thnnetcesUdnOsreylad "rh-at=feof¦"ura¦m-ehcn-itsov-iribmibc-s-ihnoc-irotonocq-naueb-odovi-onl-l-ettadf2119fa#15op-9-ts111522636-a,ewsnt-rler,oao ¹"d º napsc salca"=sitp-noeraR¹"tnsidnopps¦ºi¹na ¦º ¹naps', 'af_jsencrypt_23'), Stesso problemaCiao Carissima, anche la mia Siria si contorce durante le poppate e mi si stacca in continuazione per spingere e sembra che non riesce a fare la pupù. Con l'artificiale e' facile incappare in questi problemi. guarda che quello che scrivi lo sto vivendo pure io, credo sia dovuto alla stitichezza. Attenzione, però: il discorso cambia se il bimbo è particolarmente sonnolento e le pause tra una poppata notturna e l'altra sono molto lunghe (superiori alle 4-5 ore) . In tal caso, sarebbe utile confrontarsi con il pediatra ed optare su formule di latte più digeribili. Se è molto affamato e voi sapete di avere un flusso lento, usate un tiralatte prima della poppata. Hai visto le foto di Gloria? https://www.passionemamma.it/perche-il-bambino-piange-dopo-ogni-poppata il mio bimbo ha 2 mesi e mezzo e dorme pochissimo ! Da come si comporta pare che il problema sia proprio il pancino. Poi riattaccatelo al seno. Con il passare delle settimane, con l’aumentare delle dosi di latte per poppata, il neonato allunga in modo spontaneo il tempo tra una poppata e l’altra.