è un film del 1975 diretto da Giuseppe Rosati. Per questo, crediamo importante cimentarci con tutti gli scenari che si aprirebbero qualora la difesa della democrazia venisse ostacolata dalle istituzioni europee. Questo non è perche non pensiamo che siano necessari partiti. Vogliamo fare un movimento sociale? L’Europa dei mercati va infatti sostituita da un’Europa dei popoli e della solidarietà che rimetta al centro la questione sociale. La mandragora può uccidere, madre e figlia in rianimazione dopo averla comprata da un ambulante. Una testimonianza […], Proseguiamo il viaggio nel pensiero degli imam che stiamo facendo entrare in Italia ed Europa e che predicano nelle moschee. Quale Arma di GTA5 riuscirà ad uccidere più Persone? Quando abbiamo lanciato l’iniziativa non immaginavamo avrebbe avuto un riscontro così forte seppur nella nostra microbolla sociale. Crediamo che la nostra scommessa sia pronta per un salto di qualità. Musica di PAOLO VASILE, orchestra diretta da ALESSANDRO BLONKSTEINER. Certo, se fossimo in Francia o in Polonia dove gli agenti godono di forti tutele e i detenuti che si macchiano di tale REATO vengono puniti seriamente. Senso Comune non vuole diventare un movimento mono-tematico o semplicemente protestatario, bensì aderire in maniera dinamica e dialettica al sentire delle masse, attraverso un rapporto di costante retroalimentazione. Dunque partiamo come pensatoio, e dalla battaglia culturale, aspetto fondamentale per cambiare le cose nel lungo periodo e creare le condizioni per l’emergere di nuovi soggetti politici che non siano la raccolta di una classe dirigente di sinistra verso cui nutriamo solo sfiducia. Un’organizzazione che non chieda ai propri sostenitori di aderire a un credo politico totalizzante. Politicizzare le rivendicazioni di giustizia, uguaglianza e decenza che permangono latenti nella nostra amministrazione, dargli uno sbocco simbolico adeguato, affinare i ragionamenti sulle svariate tematiche inerenti alla trasformazione socio-politica del Corpo e del sistema carcere sono solo alcune delle sfide più importanti che abbiamo di fronte. Divieto spostamento fra regioni in scadenza il 15 febbraio, cosa succederà dopo? Un esempio. Come visto nel gruppo di discussione negli ultimi mesi, per alcuni dobbiamo continuare a fare lavoro di pensatoio e battaglia culturale, per altri dobbiamo anche cominciare a esplorare altre possibilità come il sostegno a candidati e campagne affini. Gli ufficiali che arrivarono in … Significa accettare il fatto che diverse persone portano con se precedenti legami associativi, che non si può chiedere di rescindere. Questo tuttavia non significa secondo noi pensare – come hanno fatto nel passato diversi movimenti di ispirazione anarchica e libertaria – che si possano del tutto eliminare forme di di leadership e di rappresentanza. Si deve ricordare che il Tar Lazio – Sede di Roma, ha in passato dichiarato l’obbligo per le amministrazioni di concludere, mediante l’emanazione di un provvedimento espresso, il procedimento amministrativo volto alla istituzione della previdenza complementare, nominando un commissario ad acta al quale è stato attribuito il compito “ di attivare i procedimenti negoziali interessando allo scopo le organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative ed i Consigli Centrali di rappresentanza, senza tralasciare di diffidare il Ministro della Pubblica Amministrazione e la Semplificazione ad avviare le procedure di concertazione/contrattazione per l’intero Comparto Difesa e Sicurezza”. Ma non c’è modo di affrontare la crisi della democrazia a livello istituzionale se prima non affrontiamo il problema della democrazia dentro le organizzazioni, a partire dalle organizzazioni di cui non facciamo parte. Non siamo più nel Novecento, nel tempo delle grandi organizzazioni fordiste, a integrazioni verticali dove o eri dentro al 100% o eri fuori. La polizia non può sparare è infatti un continuo gioco di contraddizioni. La Spagna, gli Stati Uniti, la Francia e molti altri paesi ci hanno insegnato che le cose non cambiano finché non c’è un movimento popolare che crea uno spazio per una politica nuova. La questione è di grande importanza in quanto riguarda l’importo pensionistico che si costruisce durante la vita lavorativa e quindi i danni derivanti dalla mancata attivazione della previdenza complementare da parte della pubblica amministrazione devono essere risarciti ai militari che non hanno la possibilità di ricorrere alla previdenza complementare come invece è previsto dalla legge. Vogliamo continuare su questo cammino? Solidarietà del Ministro dell’Interno sembra essere il primo su INFODIFESA. Se il sindacato si acquieta nella gestione dell’esistente nel tentativo di neutralizzarne gli elementi conflittuali a favore dei settori che detengono il potere politico e amministrativo del sistema (DAP), la sinistra radicale continua a mettere in campo un’operazione anti-egemonica: invece di ambire alla totalità, si trincera nella parte. In Italia quel ruolo è stato in parte svolto dal Movimento 5 Stelle a cui bisogna riconoscere grandi meriti, ma anche grandi demeriti. Perché non ci può essere alcuna apertura se non ci sono prima delle chiare linee rosse e delle regole su come si sta insieme. Perché?#Fuoridalcoro pic.twitter.com/CGS78PZacO — Fuori dal coro (@fuoridalcorotv) February 9, 2021 Segui Vox, Il Dpcm del 21 dicembre che prevede il divieto di spostamento fra regioni scadrà il prossimo lunedì, probabilmente prima della formazione del nuovo governo. Ma perché vediamo già troppi partitini messi su dalla sera alla mattina, che si contendono il fantomatico 3% e siamo consci che non abbiamo le risorse umane e materiali per costituire un movimento politico. Per chiarire tutti i dubbi in merito a questa delicata questione dobbiamo fare riferimento all’articolo 53 del Codice Penale nel quale sono contenute le “disposizioni sull’uso legittimo delle armi”. [1] Cast [ edit ] Gli eventi traumatici che vive la polizia penitenziaria in questo periodo storico – aggressioni, perdita di autorità all’interno delle carceri, totale disorganizzazione lavorativa, malcostume dilagante, sgretolamento del senso di appartenenza, svuotamento delle tutele e delle garanzie – si traducono automaticamente in una richiesta di condizioni diverse, di scenari nuovi e più sicuri per chi opera nella nostra prima linea. Mario Draghi ha incassato nei giorni scorsi la fiducia di PD, Lega e Forza Italia. Dopo quella proiezione il film, come spesso accade per opere che indagano fatti storici "scomodi" (si pensi alla sorte “Verità infoibate”, un libro riporta alla luce un capitolo buio sul quale è calato il silenzio per tanto tempo. Roma, 23 gen (Adnkronos) - "C'è la strada di ricucire con Italia viva, ma noi siamo convinti che l'iniziativa politica di Renzi non è frutto del suo carattere, aveva un respiro politico. Formare un’associazione ci serve per avere una riconoscibilità e per avere forme trasparenti di rappresentanza e di gestione, raccogliere fondi, etc. Un capitolo a sé è quello, non ancora attuato, della previdenza complementare per il personale disciplinato dalla legge, tra cui il personale militare e quello delle Forze di Polizia. La pericolosità di questo modo di procedere è evidente, si passa da un’azione educativa ad una repressiva che però lascia intatto il problema che si vuole eliminare e semmai introduce una tendenza all’ipocrisia. Pensiamo che data la nostra formazione e le nostre competenze possiamo contribuire a fare un lavoro di più lungo periodo: costruire un movimento di opinione attorno alla visione di un populismo democratico, che contribuisca a creare le condizioni necessarie anche per una trasformazione dello spazio politico. I dirigenti e i datori di lavoro, naturalmente, sono tenuti a rispettare tutta una serie di obblighi, tra i quali: Per dirla con Nietzsche “Nessun pastore e un solo gregge! L’attivazione della previdenza complementare è, si ricorda, materia riservata alla concertazione/contrattazione e, pertanto, si pone il problema della tutela delle aspettative di coloro che sono ancora in servizio. Messaggio mercoledì 9 aprile 2014, 15:44. Il problema in argomento quindi, a distanza di oltre vent’anni, non è stato ancora risolto. Roma: «Può aprire il bagagliaio?», ma l’uomo cerca di uccidere il poliziotto. Piuttosto significa cercare di rendere queste forme di rappresentanza per quanto possibile trasparenti e al tempo stesso rendere i processi aperti il più possibile all’intervento dei partecipanti. Il Capo della Polizia, Prefetto Gabrielli incontra le Organizzazioni Sindacali riguardo il vaccino Astrazeneca. Al momento della comunione ha iniziato a ripetere al prete: "Non voglio uccidere mia madre". Attraversiamo non solo una momento difficile ma anche una fase di grande speranza a livello internazionale, perché vediamo l’emergere di una nuova politica progressista che sa affrontare questa situazione di emergenza, da nuovi movimenti come gli Indignati e Occupy, a nuove formazioni politiche come Podemos, candidati come Bernie Sanders, Jeremy Corbyn e Jean-Luc Melénchon. Ciò che conta è che Senso Comune non è e non sarà mai un’alleanza di gruppi e gruppetti. Intanto corre l’obbligo di informare tutti i colleghi della prima linea, fatti oggetto di aggressioni, che lo staff legale di Storie di P.P. L'industriale Lombardi viene rapito da alcuni mafiosi travestiti da finanzieri. Arrestato latitante albanese, viveva a Durazzo nel lusso  Gazzetta del Sud – Edizione Reggio Calabria Ndrangheta, arrestato in Albania narcotrafficante latitante dal 2009 – DIRE.it  Dire Latitante da 12 anni, viveva nel lusso: condanna a Cagliari e […], Stop allo spaccio Presi due tunisini  IL GIORNO, Droga: arrestato romeno di 26 anni  Info Media News, Giovane romeno fermato in un negozio in centro: su di lui pendeva un mandato di arresto europeo  Corriere Adriatico, TORNIAMO ALLA RECLUSIONE DI AUGUSTA, ANCORA SALVATORE GAGLIANI CHE CI RIFERISCE……. È considerato uno dei più violenti noir italiani. Avv. Le classi dirigenti del vecchio continente utilizzano massicciamente il mantra europeista per giustificare la cessione di pezzi di sovranità a entità sovranazionali e intergovernative, quale è l’Unione Europea. Cosa faremo su questi tre fronti 1. battaglia culturale, 2. battaglia sociale, 3. battaglia politica lo decideremo assieme. I 5 Stelle, l’unica forza che si era proposta come anti-sistema, ha già dimostrato la sua insufficienza, e il fatto che è ben disposta ad un’alleanza con pezzi di sistema, e con la destra più becera (vedi Salvini). Tutti i candidati ai concorsi per Forze Armate, Polizia, Vigili del Fuoco, che affronteranno le prove o selezioni dal prossimo L'articolo Concorsi Forze Armate e Forze di Polizia: dal 22 febbraio obbligo tampone e “moderazione vocale” sembra essere il primo su INFODIFESA. Ma che tipo di organizzazione vogliamo costruire? La sicurezza sul lavoro, questa sconosciuta (per l’amministrazione penitenziaria). Abbiamo scoperto che c’erano tante persone che la pensavano come noi, disilluse rispetto alla politica esistente, incazzate nere con una “sinistra” che le ha tradite mille volte (e vuole continuare a farlo), ma anche speranzose che anche in Italia come in tanti altri paesi sia possibile costruire qualcosa di nuovo. Dopo aver generato una riflessione puramente teorica sul populismo, abbiamo deciso che è arrivato il momento di iniziare a incarnare concretamente quella tensione conflittuale che fino ad ora abbiamo solo prospettato a parole. Insomma che tu sia un iscritto di Forza Nuova o al Partito Democratico, non sei il benvenuto. Non un partito per ora, nella convinzione che debbano prima maturare le condizioni adatte, ma un rigeneratore culturale e politico capace di tracciare un orizzonte mobilitatore ed aggregante di tutti i settori subalterni all’amministrazione centrale (DAP). Pensiamo adesso al politicamente corretto, sappiamo che si tratta di un pensiero che viene imposto dai grandi media, sia nella forma della carta stampata che dalle televisioni, ma quello che è ancora più importante è sapere come funziona. Quindi non accettiamo partecipanti che esprimano opinioni razziste, sessiste, fasciste, o che difendano il sistema economico esistente o persone che con il loro comportamento vengano meno a requisiti minimi di rispetto verso gli altri, e verso l’organizzazione attraverso insulti, minacce, etc. Il peso delle istituzioni europee sulla realtà che vive il Paese non è oltretutto percepito in maniera così netta. I sostenitori formeranno parte dell’assemblea dell’associazione, Proponiamo che l’attuale comitato di promotori continui nella sua forma attuale non oltre Dicembre 2017, passando poi le consegne a una direzione dell’associazione, Proponiamo che in futuro la direzione venga eletta dai sostenitori di Senso Comune, Proponiamo pure che Senso Comune lanci una sperimentazione su democrazia digitale che permetta agli iscritti di partecipare alla vita dell’associazione in diverse forme, proponendo nuovi progetti e campagne, e fornendo idee per iniziative e campagne già esistenti. The Left Hand of the Law (or La polizia interviene: ordine di uccidere) is a 1975 Italian "poliziottesco" written and directed by Giuseppe Rosati. Charleena Lyles è morta perché ha chiamato il 911 per chiedere aiuto. Il movimento politico AZIONE SOCIALE PER I DIRITTI DEL POLIZIOTTO PENITENZIARIO – STORIE DI POLIZIA PENITENZIARIA si è costituito nel novembre 2016 come spazio di riflessione sui mali che affliggono il Corpo di Polizia Penitenziaria, rivendicando una differenza irriconciliabile rispetto alla rappresentanza politica e sindacale nelle sue attuali coordinate. D’altro canto, l’unificazione sostanziale del Paese è un compito rimasto per molti versi incompleto sin dal Risorgimento e la cementazione di un sentimento solidale e comunitario è un nodo ineludibile per un progetto populista. Per questo riteniamo che sia necessaria un’azione penale nei confronti dei vertici dell’amministrazione penitenziaria. Intanto corre l’obbligo di informare tutti i colleghi della prima linea, fatti oggetto di aggressioni, che lo staff legale di Storie di P.P. È cosa nota che alle autorità sono concesse condotte che ai normali cittadini sono vietate. ије чланка, Creative Commons Attribution/Share-Alike licencom, Politika privatnosti - Политика приватности. Ma questo non vuol dire certo essere aperti a tutti e chiunque. Senza dimenticare le frustrazioni, le frequenti angherie dei tuoi superiori o dei non pochi lecchini che infestano il corpo, e quel senso di disfatta che sparge odori nauseabondi in ogni anfratto degli scenari in cui presti servizio….. Devi essere connesso per inviare un commento. Lo scienziato forense Thomas Knecht ci spiega per quali motivi una madre arriva ad uccidere un bambino. “IL TASER, modello TX2, può anche uccidere. INFODIFESA Portale di Informazione per il Comparto Sicurezza e Difesa, Militari e Forze di Polizia, Innovazione Esercito: Sciami di robot e 5G, Rompe vertebra ad un poliziotto, rimesso in libertà dopo la direttissima. Nella prima fase pensiamo che il nostro contributo di servizio possa essere fatto soprattutto a livello culturale, organizzando una scuola estiva ed altri momenti di formazione mirati ai sostenitori ma aperti anche a individui e altre associazioni i cui scopi non siano in contrasto con la missione di Senso Comune, avviando una sperimentazione con forme di comunicazione digitale e di deliberazione online i cui risultati e strumenti prodotti siano aperti e a disposizione della cittadinanza, al contrario di quanto succede con altre simili iniziative che hanno carattere proprietario e non trasparente, sostenendo campagne e iniziative di altre associazioni che riteniamo in linea con gli obiettivi della nostra associazione, Questa volta voglio parlarvi di previdenza ed in particolare della L. 335/1995 ( L. Dini) e del fatto che a oltre 15 anni dalla sua entrata in vigore, il personale militare è ancora in attesa della istituzione della previdenza complementare. Sotto il profilo sostanziale, poi, il danno derivante dalla mancata attivazione della previdenza complementare si configura, nella specie, come “ danno futuro”, le cui conseguenze si manifestano non nell’immediato, essendo il ricorrente tuttora in servizio, bensì all’atto del pensionamento, in quanto il tempestivo avvio dei fondi pensione avrebbe generato un montante più elevato rispetto al mancato esercizio dell’opzione, oltre che consentire un risparmio in termini di tassazione IRPEF in virtù di un maggiore ammontare deducibile. L'articolo Rompe vertebra ad un poliziotto, rimesso in libertà dopo la direttissima. E per fare questo abbiamo bisogno di strutturarci meglio, di organizzare il lavoro che facciamo assieme. Ma quello che conta in questo frangente è mantenere aperte le possibilità del nostro gruppo, considerando di volta in volta il modo in cui possiamo contribuire a costruire quel paese più libero e più giusto di cui si parlava nel Manifesto di Senso Comune lanciato nel novembre 2016. La polizia interviene: ordine di uccidere! Ciò deve avvenire resignificando la nozione di patria come un luogo aperto, di integrazione e di rispetto e di protezione dalla “violenza” dei mercati globali. PERCHÉ INTITOLARE LE VIE DI ALCUNE CITTÀ ITALIANE AL FEROCE DITTATORE COMUNISTA TITO? Domandiamoci: in che senso si può affermare che il politica­mente corretto è una specie di “truf­fa” imposta dal potere dominante? Don Jerzy Popiełuszko fu proclamato beato il 6 giugno 2010. Ova stranica je zadnji put izmijenjena 04:18, 6 mart 2020. Costruire un nuovo poliziotto penitenziario! Non è un caso che quando i mercati finanziari entrano in crisi, l’apparato statale venga chiamato in causa per tenere in piedi il “sistema” (si veda la crisi dell’autunno 2008 o la BCE che finanzia a costi bassissimi le grandi imprese multinazionali). La prima linea – il vero zoccolo duro della penitenziaria – va sostenuta soprattutto con ampie tutele contro le angherie quotidiane del detenuto. Che organizzazione costruire? Una pratica che non si incentri unicamente sulla pars destruens, ma anche su quella costruens, nella convinzione che è solo la proiezione di un orizzonte di società concreto, dettagliato e tremendamente serio possa fare breccia e distinguerci dai populismi escludenti, di destra o ambigui. Per effetto della mancata o ritardata previsione di meccanismi di previdenza complementare si determina, dunque, un danno rilevante per il personale militare. Come già abbiamo visto nel caso greco, le belle intenzioni e i fini ragionamenti non bastano: stiamo parlando di poteri attrezzatissimi per la difesa del privilegio delle élite. Vogliamo fare battaglia culturale, sociale, politica? Questa questione, molto delicata, è stata recentemente affrontata dalla Corte dei Conti a seguito di ricorso presentato da un dipendente dell’Aeronautica Militare dal 21.5.1989, contro contro I.N.P.S.- Gestione Dipendenti Pubblici; e Ministero della Difesa; In tal senso, avanziamo qui una serie di punti da cui far partire la discussione e che siamo convinti debbano caratterizzare la nostra identità come soggetto politico che irrompe nello scacchiere italiano. Foibe, il libro “Verità infoibate” riporta alla luce un capitolo dimenticato, A rischio i diritti di 1,5 milioni di cittadini Ue rientrati dal Regno unito per la pandemia, Governo Draghi, oggi al via le consultazioni con le parti sociali, Tunisino sfascia auto in sosta per razziarle, Latitanza nel lusso da 12 anni, arrestato un narcotrafficante albanese, Giovane romeno fermato in un negozio in centro: su di lui pendeva un mandato di arresto, http://www.storiepoliziapenitenziaria.it/wp-content/uploads/2018/12/Nuovi-gradi-Polizia-Penitenziaria.mp4, http://www.storiepoliziapenitenziaria.it/wp-content/uploads/2018/11/Russian-Federal-Penitentiary-Service-FSIN-operators-Saturn-during-tactical-training.mp4, http://www.storiepoliziapenitenziaria.it/wp-content/uploads/2019/04/Come-il-vento-Trailer-Ufficiale-2013-Valeria-Golino-Movie-HD.mp4, http://www.storiepoliziapenitenziaria.it/wp-content/uploads/2018/11/Coro-Libentia-Cantus-Inno-di-Mameli.mp4. Nel Paese esiste inoltre ancora una pluralità di strutture, complesse o semplici, di tipo associazionistico, dai sindacati attestati (quando va bene) su risposte meramente difensive, sempre più frammentati nei singoli luoghi di lavoro e smarriti rispetto al panorama futuro, alle tante organizzazioni che esprimono rivendicazioni particolari, siano esse associazioni strutturate o comitati, a cui è giunto il tempo di proporre nuove coordinate di riaggregazione all’insegna di un processo di cambiamento e di estensione in senso radicale della democrazia. (Sicari A., Nuovi ritratti di Santi, vol. ... compreso il capo di polizia e altri agenti coinvolti, sono rimasti impuniti. STORIE DI POLIZIA PENITENZIARIA E SICUREZZA, Azione sociale per la tutela e i diritti del poliziotto penitenziario. Questo video, ripreso tempo fa durante una protesta di richiedenti asilo africani, gli immigrati trattano i carabinieri come fossero i loro servitori: Segui Vox, Virus, elezioni bloccate ma la Calabria va al voto! Ha chiesto, inoltre, il risarcimento dei danni derivanti dal mancato avvio delle procedure di negoziazione e concertazione del trattamento di fine rapporto e della conseguente istituzione della previdenza complementare. A distanza di pochi giorni, il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, torna a esprimere solidarietà a un poliziotto aggredito a Bologna. Significa capire che se si vuole cambiare veramente le cose bisogna aggregare individui (piuttosto che gruppi) di provenienza profondamente diversa. Il M5S a sua volta si è fatto strada cavalcando la crisi, puntando su una riunificazione della popolazione attraverso un discorso moralistico, tutto chiuso anch’esso dentro il neoliberalismo, incapace di schierarsi da una parte o dall’altra nella battaglia di interessi economici e sociali contrapposti. Il gruppo di promotori e tante persone nel gruppo di discussione che hanno partecipato alla discussione preparativa negli ultimi mesi sembrano essere d’accordo su una serie di punti che vale la pena sintetizzare qui. Solidarietà del Ministro dell’Interno, Concorsi Forze Armate e Forze di Polizia: dal 22 febbraio obbligo tampone e “moderazione vocale”, Vaccini AstraZeneca alla Polizia, i dubbi degli agenti: “Efficacia al 60% e fino a 55 anni”, Circondate dai migranti: “Ci toccavano ovunque” – VIDEO, Imam moderato: “Velate le vostre bimbe: ci provocano” – VIDEO, Immigrati umiliano carabinieri: “Mani in tasca quando ci parlate” – VIDEO, Si vota a regionali e comunali ma per le politiche c’è il ‘contagio’. • prendere tutti i provvedimenti necessari affinché possano accedere a zone pericolose (o che comunque presuppongono un rischio specifico) solo i lavoratori che abbiano un addestramento specifico; • adottare tutte le misure appropriate per tenere sotto controllo le situazioni di emergenza. Ad esempio, secondo il saudita Abdullah Daoud, anche le bambine piccolissime dovrebbero indossare lo hijab, altrimenti, gli uomini musulmani potrebbero essere tentati di violentarle: Segui Vox, I cosiddetti ‘migranti’ sanno di essere intoccabili. Raccontò le molestie subite da lei e le sue amiche nel corso delle notte del Carnevale a Muggia, Trieste. Chi sono i cosiddetti profughi che stiamo mantenendo in hotel da anni? La polizia può perquisire zaini e borse per strada? Nella nostra analisi la crescente diseguaglianza del nostro paese affonda le radici nella crisi della democrazia. - Attuale - 2021. Immaginiamo Senso Comune come un organizzazione piattaforma, uno spazio comune dentro cui si sviluppano diverse iniziative e gruppi di lavoro diversi. Una concezione, inoltre, che fa leva sul sentimento di indignazione nei confronti delle ingerenze che il nostro Paese è sempre più spesso costretto a sopportare. Siamo in un tempo di estrema complessità e frammentazione e bisogna dunque costruire organizzazioni che rispondano a questa situazione sociale. Vogliamo fare un partito? Il maiale doveva essere macellato in casa eludendo del tutto le norme Asl ma i vicini hanno allertato la Polizia spaventati dai grugniti dell'animale. Crediamo quindi opportuno mantenere le debite distanze rispetto a tutti gli attori che si muovono all’interno del perimetro conosciuto. La mancanza di un riferimento di tipo religioso rende l’etica soggettiva, al tempo stesso il miraggio dell’oltre uomo pone invece una meta irraggiungibile e vaga ma che deve essere dichiarata possibile e chiara. Il ricorrente ha presentato ricorso per chiedere l’accertamento del diritto a vedersi calcolare il trattamento pensionistico “ che sarà”- essendo tuttora in servizio – secondo il sistema c.d. Serpeggia sì un senso di sfiducia nei confronti delle sue istituzioni, ma di intensità ancora limitata. Paese che vai, legge che trovi: in Germania la polizia è autorizzata a spararti se non ti fermi a un controllo stradale e fuggi. Al contempo, anche la sinistra radicale è responsabile del divorzio tra democrazia e conflitto in Italia. 930; ... Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione. A questo punto, la Quesada finisce per la seconda volta in carcere. Dopo l’89, si è considerata finita la fase storica otto-novecentesca della rappresentanza degli interessi sociali e le forze politiche si sono dedicate a svolgere il compito assegnato loro dal sistema neoliberale. La polizia spara, eccome. L’articolazione che ci proponiamo non è quindi quella tra ceti dirigenti ormai privi di séguito, bensì quella delle maggioranze sociali uscite sconfitte dalla crisi, a cominciare dai giovani che si sobbarcano tra un lavoro precario all’altro, gli sfrattati dalla riforma della Fornero, i disoccupati, quelli che vedono il proprio territorio piegato a interessi privatistici e più in generale tutti coloro che faticano ad arrivare alla fine del mese. Secondo la Corte dei Conti la permanenza di tassi di sostituzione piuttosto bassi per tali tipologie di pensioni – nonostante l’elevazione dell’età pensionabile – è circostanza che dovrebbe far riflettere sulla necessità di dare pratica attuazione alla riforma della previdenza complementare, avviata con la L. n. 335/1995. Ci chiediamo dunque che cosa possiamo fare. • fornire dispositivi di protezione ai lavoratori; • tenere conto delle condizioni e delle capacità dei lavoratori nel caso in cui vengano loro affidati compiti e designati per attuare e mettere in pratica misure di prevenzione quali evacuazione del luogo di lavoro, lotta anti-incendio, primo soccorso, salvataggio e gestione dell’emergenza; Paese che vai, legge che trovi: in Germania la polizia è autorizzata a spararti se non ti fermi a un controllo stradale e fuggi. A nostro avviso no. Attraverso un’attività di propaganda costante sui social media e un approfondimento delle nostre riflessioni sul portale, siamo riusciti a cementare un nucleo capace di abbozzare i primi elementi di una messa in questione complessiva della polizia penitenziaria com’è oggi, tracciando al contempo i lineamenti di un ordine alternativo. Quartet Records and Gruppo Sugar present the premiere release of a classic poliziottescho score written by Paolo Vasile.. Co-written and directed by Giuseppe Rosati, La polizia interviene: ordine di uccidere! Le sanzioni definite nel Codice Penale, previste per delitti e contravvenzioni colpiscono il soggetto individuale e prevedono pene di tipo detentivo, pecuniario o applicazioni di tipo accessorio (sospensioni, interdizioni e divieti). La non-appartenenza a organizzazioni che perseguono obiettivi in evidente contrasto con quelli di Senso Comune, organizzazioni di ispirazione regressiva e anti-egualitaria (ovvero che nega uguali diritti a tutti gli individui independentemente da loro classe, genere, etnia, età, religione, preferenze sessuali) – che sia essa fascista, razzista, sessista o omofoba – e pure a organizzazioni e formazioni politiche che difendono il sistema economico neoliberista. A questo proposito è opportuno ricordare che all’interno del complesso Sistema di Gestione definito dal D.Lgs 231/01 in materia di Responsabilità amministrativa delle società e degli enti, nell’art 25 viene estesa la responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica ai reati in materia di salute e sicurezza sul lavoro (omicidio colposo e lesioni personali colpose gravi o gravissime commessi con violazione delle norme sulla tutela della salute e sicurezza sul lavoro) reati definiti dagli articoli 589 e 590 del Codice Penale.