Insonnia: sintomi, cause, cure e rimedi naturali ... dormire bene è infatti essenziale per rinnovare le cellule, per mantenere in buona efficienza il sistema immunitario, quello cardiocircolatorio, quello endocrino e per tonificare il sistema nervoso. Questo stato si chiama “ubriachezza del sonno” ed è il risultato del naturale ritmo circadiano del tuo corpo che perde ovviamente la sua efficacia se dorme troppo. ... Di certo un maggiore afflusso di sangue nel cervello e l’ansia sono alcune tra le maggiori cause di un mancato riposo. Le donne che, in particolare avevano dormito più di nove ore per notte (o meno di cinque) avevano mostrato nel loro cervello dei cambiamenti pari a quelli causati dal «normale» invecchiamento di due anni. Questa dipende infatti. Scopri quali sono le cause dell'insonnia, cosa fare per prendere sonno e i migliori rimedi naturali contro l'insonnia e dormire bene la notte. L'insonnia è un disturbo caratterizzato da difficoltà persistente a prendere sonno, a dormire continuativamente o a dormire abbastanza a lungo. Dimitriu della National Sleep Foundation. ipersonnia si caratterizza per un’eccessiva sonnolenza diurna. Solitamente, le cause sono riconducibili a problemi di respirazione, per esempio per via di un raffreddore. Be’, almeno stando a delle ricerche scientifiche non è proprio così semplice, non i… Per quanto ci riguarda, possiamo definire il sonno come quello stato fisiologico di riposo fisico e psichico, durante il quale avvengono anche dei complessi processi a livello cerebrale. Scopri quali sono le cause della riduzione delle ore di sonno, i danni e come addormentarsi profondamente. Mistlberger RE, ed. Vediamo quali potrebbero essere queste cause. Sonniferi naturali rilassanti per dormire bene e più profondamente: erbe come la camomilla, la valeriana, la Melatonina e la lavanda. Senza contare poi che ci sono anche delle persone che – semplicemente – hanno l’abitudine o il desiderio di dormire molto. Da una ricerca presentata nel 2012 all’American College of Cardiology, risulta che il dormire otto o più ore ogni notte è collegato ad un aumento del rischio di problemi cardiaci. 5 Consigli per Dormire meglio. A quelli che avevano dichiarato di dormire più di 9 ore al giorno, era stato invece riscontrato il 49% di probabilità di sviluppare gli stessi sintomi. Nel corso di una ricerca fatta qualche anno fa nel Quebec, è stato osservato che le persone che avevano dormito otto ore a notte, rispetto a quelle che avevano dormito tra le sette e le otto ore a notte, a distanza di sei anni avevano avuto il doppio delle probabilità di sviluppare il diabete di tipo 2, o comunque avevano avuto una tolleranza alterata al glucosio. Alexander R. Why a long night’s sleep may be bad for you. Chaput J-P, McNeil J, Després J-P, Bouchard C, Tremblay A. dal livello della nostra attività giornaliera. Sappiamo che la carenza di sonno ci fa sentire più stanchi, più irritabili e – nel medio e lungo termine – fa aumentare le probabilità di obesità, d’ipertensione, di diabete e di malattie cardiache. Dormire con o senza i calzini? “Dormire troppo può causare insonnia per la notte seguente”, afferma il dott. CAUSE PATOLOGICHE DELLA STANCHEZZA FISICA E MENTALE. Anche uno stile di vita scorretto può essere la causa dell'insonnia, ad esempio per un abuso di caffeina o … Anche se potrebbe essere piacevole dormire per lunghi periodi di tempo, non si può mettere a rischio la propria salute. Certo, non capita spesso di sentire persone che si lamentano di dormire troppo! Dal punto di vista pratico, però, si possono tentare diverse tecniche per dormire che non prevedono l’uso di farmaci. Le cause dell'insonnia e i rimedi per dormire bene. Prima di seguire un percorso farmacologico è bene individuare il motivo che si nasconde dietro il sintomo “insonnia”; infatti, sarebbe inopportuno e poco intelligente iniziare ad assumere farmaci quando l’insonnia si presenta in modo saltuario ed occasionale. Ma anche sulla nostra salute, in relazione a problemi che potrebbero sorgere in futuro. In occasione di una revisione di 16 diversi studi del 2010, era stato rilevato nelle persone che dormivano più a lungo, un aumentato rischio di morire per una qualsiasi causa. SnoreStop Mag: Come smettere di Russare e Dormire profondamente. Il professor Gregg Jacobs, del Sleep Disorders Center presso la University della Massachusetts Medical School, a questo proposito ha detto che: «c’è qualche cosa che suggerisce che 7 di sonno giornaliere siano la scelta più naturale per il nostro cervello». Questo disturbo porta le persone che ne soffrono ad un’estrema sonnolenza durante il giorno. In particolare, al dormire più di otto ore a notte era stato associato ad un rischio di una morte prematura più alto della media del 30% . Quel disagio ci fa stare all’erta, anche mentre stiamo dormendo. In questo articolo parleremo delle cause del dormire più di quanto effettivamente ci è necessario. Le principali conseguenze, ed i principali rischi derivanti dal troppo dormire possono manifestarsi: Lo stare troppe ore al giorno in posizione distesa non aiuta la schiena ad mantenere le sue curve naturali. 1. Insonnia, un problema diffuso e sottovalutato Dormire bene e a sufficienza è importante per la nostra salute, ma sono sempre di più coloro che hanno problemi a godere di un adeguato riposo notturno. Ma, ancorché le esigenze di sonno possano variare da persona a persona nel tempo, gli esperti ritengono che solitamente gli adulti dovrebbero dormire dalle sette alle nove ore per notte. Al contrario, lo stare a letto a lungo su di un materasso, non è sempre la cosa migliore (sopratutto in relazione ad alcuni tipi di materassi) per prevenire o per curare il mal di schiena. Se hai fatto qualche ricerca su Internet riguardo alle cause e ai rimedi sull'insonnia, avrai trovato tantissimi articoli pieni di consigli della nonna e anche tanti trattati medici, moto più scientifici, ma scritti con termini abbastanza incomprensibili. Vedremo anche qual è il numero «ideale» di ore da dedicare al sonno, e quali sono i rischi per la nostra salute del troppo dormire. Dormire troppo può causare un simile effetto, con una sonnolenza che dura per tutto il giorno. Moti esperti in materia sostengono che sia di circa sette ore di sonno la “quantità” ideale di sonno di cui mediamente si ha bisogno. La relazione sonno / depressione La relazione sonno / depressione La relazione tra il sonno e le depressione,…, L’insonnia L’insonnia Insonnia è l’incapacità di dormire adeguatamente il relazione al nostro reale bisogno fisiologico. Dormire troppo può portare conseguenze negative per la vostra salute. Sappiamo tutti quanto sia importante il sonno, quindi sembrerebbe giusto presumere che più si riesce a dormire meglio sarà per la nostra salute. Fra i metodi per dormire quello che scoprirai in questo articolo è uno dei più efficaci. Nel corso della vita di ognuno di noi, la “quantità” di sonno che ci è necessario può variare in modo anche significativo. Dormire troppo, oppure troppo poco, potrebbe farci mettere su qualche chilo in più. rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Tante possono essere le cause di questo malessere, qui voglio fornirti 6 consigli semplici ma molto utili per riuscire a dormire meglio. L’insonnia può incidere su memoria e capacità di concentrazione, oltre ad aumentare i rischi di sviluppare. Quanto alla sua durata, non esiste una durata standard, dato che la durata “ideale” varia da persona a persona a seconda delle caratteristiche di ognuno di noi. E’ un disturbo che ci porta a smettere di respirare momentaneamente quando dormiamo, e questo fatto può comportare un aumento del tempo utile per dormire, in quanto l’apnea interrompe continuamente il sonno stesso. Ci sono tanti modi di dormire quante sono le persone nel mondo. Così come dormire poco, troppe ore di sonno possono fare davvero molto male Rientra nel novero delle cause del dormire troppo, anche l’uso (abuso) di alcune sostanze come l’alcool ed alcuni farmaci soggetti a prescrizione medica. La maggior parte delle persone lotta con la mancanza di sonno piuttosto che con un sonno eccessivo, ma se sei una persona che dorme più di nove ore a notte potresti prendere in considerazione questi potenziali rischi per la salute. Sembra quindi che dormire troppo, o troppo poco, possa essere associato a esiti negativi per la salute”. Uno studio ha rilevato che chi dorme per 10 ore ha il 30% in più di probabilità di morire e quasi il 50% in più di probabilità di sviluppare malattie cardiovascolari. Per queste ragioni è molto importante la qualità del nostro sonno: il sonno migliore é quello più profondo. Spesso sono anche una diretta conseguenza di situazioni stressanti o di cattive abitudini. Ma quali sono le conseguenze del troppo dormire ? © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. E’ la regina delle erbe per dormire: la citiamo per prima per le sue notevoli proprietà sedative ed inducenti il sonno. Sei possibili conseguenze, Rassegnatevi: i figli vi rovineranno il sonno per 6 anni, Apnee del sonno: sintomi e rischi per il cuore, Sars-CoV-2 e insonnia, perché dormiamo poco e male, Sonno, come capire quando devi andare a letto e quante ore dormire, Diana Del Bufalo, l'amore (finito) per Ruffini, Che Dio ci aiuti e Amici, Letizia di Spagna incanta col cambio di look, Passionali, chiacchierati, complicati: tutti gli amori di Asia Argento, Tutto sul mieloma: cos'è, come riconoscerlo e affrontarlo, Sonia e Matilde: storia di due amiche inseparabili, Arance della Salute: la sana alimentazione contro il cancro, Aumento del rischio di malattie cardiache e ictus. Uno studio del 2012 condotto su donne anziane, ha rilevato l’aver dormito troppo (o troppo poco) nell’arco di sei anni, aveva peggiorato le funzioni del loro cervello. Perché non si riesce a dormire ? Il lungo periodo di sonno è probabilmente un risultato piuttosto che una causa di cattiva salute, ma comunque un segnale importante. Dormire profondamente per un buon numero di ore è infatti una delle regole principali dello star bene, anche se spesso ce ne dimentichiamo e tendiamo a sottovalutare questo aspetto della nostra quotidianità. La qualità del sonno e la sua durata incidono indiscutibilmente sullo stato di salute psicofisico dell’uomo, sopratutto perché durante il sonno – mediante un abbassamento del nostro livello di coscienza ed una riduzione delle nostre funzionalità biologiche –  avvengono dei processi biologicamente necessari alla vita. Meditazione per dormire: come iniziare Preparare la stanza. Anche molti disturbi, tra cui anche la depressione, possono indurci a dormire troppo. Le persone con un’ipersonnia non riescono a rimanere vigili nel corso di tutte le ore diurne. Comunque di norma, poco o tanto più di nove ore di sonno al giorno possono incidere sul benessere di tutti noi. ... il russamento o il bruxismo. Farmacia Agostini SAS Viale Europa 117/A, Ponte Nossa 24028 Bergamo P. Iva: 03706550161 Rea: BG - 401466 Visura: VWP3F5 Termini e Condizioni Ti capita spesso di non riuscire a prendere sonno? Seven to Eight Hours of Sleep a Night Is Associated with a Lower Prevalence of the Metabolic Syndrome and Reduced Overall Cardiometabolic Risk in Adults. A causa dell’ansia e dello stress che questa loro condizione diurna, fa sì che queste dormano poi più a lungo durante la notte. Queste persone possono andare incontro a delle improvvise «crisi di sonno» che non riescono ad evitare: in realtà, per queste persone l’ipersonnia – cioè il dormire troppo – è un disturbo medico.